PIETRALATA – L’assemblea capitolina approva delibera per riqualificazione urbanistica

5 aprile 2013 Finalmente è stata approvata a proposta di deliberazione n. 79/2011, meglio conosciuta come Print di Pietralata, ovvero "Adozione del programma di assetto urbanistico definitivo del Programma Integrato della Città da ristrutturare - Tessuto prevalentemente residenziale "Pietralata". L’assemblea capitolina, con 19 voti a favore, ha dato l’ok alla delibera con la quale si adotta il programma di assetto urbanistico di Pietralata, un programma già previsto dal piano regolatore come ha sottolineato il presidente della commissione Urbanistica Marco Di Cosimo.
Parte così l’iter per la riqualifica del quartiere. entro un paio di mesi dovrebbe arrivare anche l’approvazione del progetto definitivo di riassetto del quartiere, quindi si aprirà la conferenza dei servizi sulle opere pubbliche da realizzare e, nel giro di un anno, secondo l’associazione Isveur, tra i promotori del progetto di recupero di Pietralata, i lavori di riqualificazione potranno decollare.
La riqualifica dell’area sarà finanziata da fondi dei privati che in parte già operano nel quartiere; questi, riuniti in consorzio, si sono organizzati per mettere sul campo 180 milioni di euro circa di investimenti, secondo il meccanismo del Print. Questa è una cosa che ci preoccupa molto perchè è noto che i costruttori non sono benefattori e, per questi investimenti, riceveranno in cambio permessi per la cementificazione di altre parti della città.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

Articoli letti: 1000247  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

Commenti