Arrestato dai Carabinieri il rapinatore "armato di martello" di Casal Bruciato

27 aprile 2013 A seguito di articolate indagini, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno identificato l'autore di una rapina compiuta il 28 Gennaio scorso, ad una negozio di alimentari di via Giuseppe Donati (Piazzale Balsamo Crivelli). Si tratta di un 31enne romano, già nei guai per altre rapine, compiute in varie zone della città. Nello specifico la sera del 21 Gennaio 2013, l'uomo, entrò nel negozio, con il volto travisato, armato di un martello, e si fece consegnare l'incasso di circa 200 euro. Grazie alla descrizione fornita a seguito di denuncia sporta dal titolare dell'attività e soprattutto ad un vistoso tatuaggio, i Carabinieri sono riusciti a risalire alla sua identità. Al rapinatore, arrestato dai Carabinieri è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Roma, ed è stato associato presso il carcere di Regina Coeli con l'accusa di rapina aggravata.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

Articoli letti: 1002494  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

Commenti