La voragine di Natale – Cede l’asfalto in via Calosso e imprigiona un’automobile

25 dicembre 2013 Nel giorno di Natale è stato necessario un intervento complesso di soccorso per estrarre un’automobile dalla improvvisa voragine di circa un metro di diametro che si è aperta in via Calosso a Colli Aniene. Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco e gli uomini della Polizia Locale. Le forze di soccorso hanno impiegato circa un’ora per risolvere il problema. Dopo aver imbracato l’auto, con l’ausilio di una gru mobile sono riusciti a sollevarla e a spostarla in una zona più sicura. L’area della voragine è stata messa in sicurezza con gli appositi dispositivi di delimitazione e segnalazione. Spetterà adesso ai tecnici del comune e del municipio capire le cause dell’improvviso cedimento della pavimentazione stradale. Una zona non nuova ad episodi del genere. Ricordiamo che circa a 50 metri dal luogo dove è avvenuto questo episodio, in via Ruini, un cedimento dell’asfalto era avvenuto poco più di un anno fa e altre voragini in via Calosso, di dimensioni minori, erano state segnalate proprio dal nostro sito internet al Comune di Roma. Anche in via Orano e via Guardati, ossia vie adiacenti a via Calosso, ci sono stati nel passato alcuni cedimenti strutturali della sede stradale. Gli sprofondamenti nei centri urbani sono una grave emergenza da non sottovalutare, occorre monitorare e adottare le dovute misure di studio e manutenzione del sottosuolo urbano, per prevenire ed evitare dissesti che rischiano di provocare seri danni alle persone e alle cose.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

Articoli letti: 3005138  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

Scarica il bando del Secondo Concorso Letterario Caterina Martinelli

Commenti