SPORT E MOVIMENTO determinano la salute di tuo figlio!
Forum presso l’Istituto Comprensivo di viale Santi

21 gennaio 2015 – Il giorno 9 febbraio alle ore 15.00 presso la sala teatro della Scuola Primaria di Viale Santi 65 si terrà un forum informativo organizzato dalla scuola dal titolo: SPORT E MOVIMENTO determinano la salute di tuo figlio! L’incontro , aperto a tutti i genitori ed al personale della scuola, sarà dedicato ad un tema di assoluta attualità: conoscere le cause di tutte quelle patologie psicofisiche che possono insorgere nell’età scolare per la sedentarietà. Il Relatore sarà il maestro Claudio Granatiero 6° DAN FI.JI.L.K.AM (federazione riconosciuta dal CONI), conferito con la PALMA Di BRONZO nel 2012 per progetti inerenti la psicomotricità nell’età scolastica.
Ai soli fini organizzativi è gradita la conferma di partecipazione chiamando il numero telefonico 0645438165, oppure inviando un FAX al numero 064072139 o attraverso e-mail all’indirizzo rmic8b5008@istruzione.it . Ai partecipanti verrà rilasciato anche un attestato di presenza.

Il Maestro Claudio Granatiero inizia a praticare il Karate a 17 anni quando la sua famiglia lascia il paese di origine, si trasferisce a Roma e scopre che detto sport veniva praticato nella Polisportiva sotto casa. Con il Maestro Ciotoli, allora allievo di spicco della nazionale italiana, Claudio Granatiero inizia a fare le prime esperienze. Dopo solo qualche mese segue il suo maestro alla società K.I.A.I., gestita dal Ct della nazionale Augusto Basile. Nel 1975 a Claudio Granatiero viene data la possibilità di rappresentare i colori della propria palestra nei campionati italiani a squadre di serie A. Il Maestro non si lascia sfuggire la chance e si laurea campione italiano. Ma il ’75 è solo l’inizio di una strepitosa carriera agonistica. Nel ’76 Claudio Granatiero si classifica terzo al Campionato Italiano a Squadre e primo alla Coppa Italia. Nel ’78 vince ancora il titolo italiano Cintura Marrone, la Coppa Italia e consegue la cintura nera (Io Dan). Nell’80 viene convocato in nazionale e selezionato per i Campionati del Mondo svolti a Madrid. Nello stesso anno a Treviso partecipa al Campionato Europeo Wado-Ryu giungendo terzo individuale e ancora terzo a squadre, vince l’oro nel prestigioso “Trofeo Livorno Arreda” e viene nuovamente convocato nella nazionale per la sfida “Italia vs Austria”. Un anno più tardi riconferma il proprio valore agonistico vincendo il Campionato Italiano Cinture Nere a Roma, viene riconvocato dalla Nazionale e si aggiudica l’oro nel “Trofeo Italia” all’Aquila. Durante i suoi 6 anni in azzurro, Claudio Granatiero va a podio in numerose competizioni nazionali e internazionali. L’86 è l’anno in cui conclude la sua avventura agonistica e ne inizia un’altra destinata a durare tutta la vita: quella di insegnante. Oggi il maestro federale della FIJLKAM, Vo Dan, Claudio Granatiero si dedica alla formazione di nuovi campioni dedicando la maggior parte del suo tempo ai suoi allievi, grandi e piccoli. Il suo è un rapporto diretto, basato su una visione dello sport come modo per stare e crescere insieme e come importante deterrente per tenere lontani i giovani dalla strada e dai mille pericoli della società moderna. Attualmente ricopre la carica di consigliere regionale per lo sviluppo e la promozione del karate. Maestro VI Dan, il 30 Ottobre 2012 il C.O.N.I. gli ha conferito la Palma di Bronzo al merito tecnico. Claudio Granatiero, un pioniere del karate, un campione del passato oggi un maestro al servizio dei campioni del futuro.

Antonio Barcella
www.collianiene.org

news@collianiene.org

Articoli letti: 3003271  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

Commenti