Di nuovo in trasformazione via Ruini per i lavori di miglioramento e messa in sicurezza

28 gennaio 2015 – Sono iniziati da qualche giorno i lavori per la sistemazione e messa in sicurezza del “biscotto” di via Ruini ossia lo spartitraffico che conteneva i quattro pioppi malati che sono stati tagliati. I lavori non si limiteranno solo alla rimozione delle grosse radici degli alberi e alla ricomposizione dei marmi ma riprenderanno il completamento della “piazza” aumentando la grandezza della banchina che diventerà il naturale proseguimento dello slargo. All’interno della stessa banchina, che oltre agli alberi conterrà aiuole e cespugli da ornamentali, è prevista la realizzazione di uno spazio “rettangolare” destinato a 4 – 5 posti auto identificati da apposita segnaletica orizzontale, posizionati longitudinalmente alla mezzeria della carreggiata, con l’auspicio di favorire una mobilità più ordinata e meno condizionata da soste più o meno “selvagge”. Forse non ha più senso chiamarla “via” Ruini ora che è diventata una delle più belle piazze del quartiere. Durante una delle ultime feste nel parco era stato chiesto ai cittadini di suggerire un nome per questa piazza, sorta in seguito ai lavori dei PUP; il nome più gettonato era stata Piazza dell’Anfiteatro. Proponiamo al Municipio di seguire le indicazioni dei cittadini e procedere ad una “intitolazione ufficiale” che soddisfi la proposta del territorio e dei suoi abitanti.
Tutto questo è stato possibile grazie alle proposte dell’Associazione l’Anfiteatro, che cura la manutenzione del verde di questa zona, e all’impegno del IV Municipio, attraverso il Presidente della Commissione Ambiente Nicolò Corrado che ha richiesto e ottenuto la modifica e la messa in sicurezza dell’area. Ciò conferma che il presidio e la costanza dei cittadini, se esercitati con intelligenza e la giusta determinazione, produce i risultati attesi.
I lavori dovrebbero terminare per i primi giorni di marzo. Per l’occasione è prevista l’inaugurazione dello spazio rinnovato e reso più sicuro, con un “brindisi” al quale saranno invitati a partecipare tutti gli abitanti del Quadrante, soci e non soci dell’Associazione L'ANFITEATRO.

Antonio Barcella
www.collianiene.org

news@collianiene.org

Articoli letti: 3002965  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

Commenti