Sciascia: “A quando lo spostamento del commissariato a via Achille Tedeschi?”

10 febbraio 2015 – "Nei primi giorni di settembre dello scorso anno, - ha dichiarato in una nota il Presidente del IV Municipio Emiliano Sciascia - il Vice Sindaco Nieri, allora Assessore al Patrimonio, ha richiesto con urgenza al Municipio di liberare le aule della scuola di Via Tedeschi, che avrebbero dovuto accogliere il Commissariato di zona. Avendo ottenuto il nulla osta dal Miur per il cambio di destinazione d'uso il 26 settembre 2014, per restare nei tempi richiesti abbiamo lavorato anche nel fine settimana e tenuto la scuola chiusa per un giorno, causando anche disagio alle famiglie. Il 10 ottobre 2014 abbiamo inviato la conferma dell'avvenuta liberazione dei locali, sollecitando il trasloco degli uffici del Commissariato.

Da allora, tutto tace.

Chiedo all'Assessore Cattoi, attuale Assessore al Patrimonio, di sollecitare questo spostamento, anche per andare incontro alle richieste dei residenti, che da tempo manifestano la necessità di maggiore sicurezza nelle strade della zona, anche alla luce del Consiglio straordinario di ieri proprio sull'argomento della sicurezza".

Il commissariato destinato ad occupare i locali di via Achille Tedeschi è quello di Sant’Ippolito che non ha competenza sul territorio di Colli Aniene. Forse, ora che questo commissariato si avvicinerà al nostro quartiere, potrebbero essere ridistribuite le competenze territoriali, vista anche l'eccessiva distanza del quartiere del commisariato di San Basilio (posto vicino alla via Nomentana). Chissà se qualcuno si è posto la questione vista la scarsa sicurezza avvertita a Colli Aniene (due rapine negli ultimi giorni ai danni di altrettanti esercizi commerciali)?

Antonio Barcella
www.collianiene.org

news@collianiene.org

Articoli letti: 3002908  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

Commenti