La Festa Patronale di Colli Aniene da il via ad una serie di eventi sul territorio

22 aprile 2015 - Primavera non è solo polline ed allergie, è soprattutto tempo di festa e di allegria. Colli Aniene non si sottrae a questo rito stagionale e propone tanti eventi sul proprio territorio. Il via ai festeggiamenti, ricordando anche il sacro oltre il profano, lo impartisce la Festa Patronale della parrocchia di Santa Bernadette Soubirous con il pellegrinaggio notturno al Divino Amore del 30 aprile prossimo a cui seguiranno una serie di altre iniziative per tutto il mese di maggio e la prima settimana di giugno. Tra celebrazioni e processioni non mancheranno le attività ludiche come il Torneo di Bocce presso il Circolo Centro Anziani, giochi per bambini, il Concerto “Festa di cori festa di colori” (6 giugno), musica per tutti e ballo nel piazzale della parrocchia con il complesso “Vintage Good Band” (7 giugno) e il gran finale con fagiolata, estrazione lotteria e fuochi artificiali.
Tra gli altri eventi più importanti, sempre nel nostro quartiere, è utile ricordare la festa del 1° Maggio tra il parco Auspicio e la tenuta della Cervelletta tra i classici barbecue, giochi all’aperto, gastronomia e balli. Programma che da quest’anno è stato arricchito con il nuovo concerto della tributeband Fandango dedicata a Ligabue. L’evento è stato ideato dall’Associazione Roma per Liga in collaborazione con l’Associazione Ricreativa Culturale Er Gazebo, ha ottenuto il patrocinio gratuito del IV Municipio e si avvarrà del sostegno di numerosi sponsor. Sarà ad ingresso libero.
Per il 9 di maggio è in preparazione la Festa dell'Anfiteatro nel parco di via Ruini promossa dall’omonima associazione che da il nome all'evento. Bande musicali, balli, canti, mercatini, giochi per tutte le età, esibizioni, mostre, karaoke, poesia, danze popolari, animazione e cori si alterneranno riempiendo di eventi tutta la giornata. Un “cantiere” ancora aperto, che non mancherà di riservare sorprese e sul quale ci riserviamo di darvi ulteriori informazioni nei prossimi giorni non appena ci perverrà il programma completo.

Probabilmente, un altro evento riguarderà l'area del Parco Tozzetti di via Galati ma è ancora troppo presto per fornire anticipazioni. Con questa iniziativa tutte le parti principali di Colli Aniene saranno coperte da progetti e manifestazioni di allegria quasi a dimostrare che c'è un "risveglio" della socializzazione e il desiderio di costruire cose concrete.

Antonio Barcella
www.collianiene.org

news@collianiene.org

Articoli letti: 3003262  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

Commenti