Al via nel tiburtino l'iniziativa ambientale “NEGOZI RICICLONI”

10 gennaio 2016 - E’ scattata questa mattina anche in IV municipio, nell’area dello shopping del Tiburtina Center, l’iniziativa “Negozi ricicloni”, campagna di comunicazione proposta da Legambiente Lazio, accolta da Ama e svolta in collaborazione con i municipi I, II, IV, V, VII, per sensibilizzare le attività commerciali (negozi, bar, ristoranti, tabacchi, ecc.) verso le buone pratiche della raccolta differenziata. “Negozi Ricicloni” è una iniziativa che si pone come obiettivo quello di sensibilizzare i negozianti sul tema della raccolta differenziata, per riflettere insieme a commercianti e cittadini, sugli innumerevoli sprechi che si possono evitare nell’acquisto e nella vendita di varie tipologie di beni e per rendere un’attività commerciale sostenibile.
Sulla scia dell’iniziativa dei Comuni Ricicloni, questa campagna mira al monitoraggio e alla valorizzazione delle varie attività commerciali (dai negozi di vestiario e accessori alle attività gastronomiche) che attuano una corretta gestione dei rifiuti e che propongono iniziative personali volte alla riduzione, al riuso e al riciclo dei rifiuti.
La classifica dei Negozi Ricicloni viene realizzata sulla base di alcuni indicatori di “buone pratiche” che vanno dal rispetto delle regole della differenziata nel proprio municipio all’utilizzo di materiale promozionale biodegradabile e di prodotti ecologici per la pulizia.

Continua l'impegno di questo Municipio e di Ama, questa volta unitamente a Legambiente Lazio, per l'incremento dei quantitativi della raccolta differenziata – commenta il Presidente del IV municipio, Emiliano Sciascia –. I volontari di Legambiente Lazio sensibilizzeranno le utenze non domestiche sul corretto conferimento, sulla riduzione dei rifiuti, sul recupero e sul riciclo dei materiali e monitoreranno le modalità di smaltimento dei vari esercenti. La campagna, quindi, interesserà una realtà importante del nostro territorio, rivolgendosi, infatti, al settore commerciale, molto sviluppato nel nostro municipio, che sarà, al contempo, il maggior beneficiario di un contesto urbano più decoroso”.

Si tratta di un progetto importante – afferma il Presidente di Ama, Daniele Fortini – perché ha l’obiettivo di sensibilizzare le attività commerciali sulle corrette modalità di conferimento e differenziazione dei rifiuti. Le utenze non domestiche, infatti, producono quantitativi ingenti di materiali riciclabili (imballaggi, ecc.). Ama è particolarmente impegnata ad assicurare un servizio dedicato di raccolta a questa tipologia di utenze, ma è comunque fondamentale sollecitare la massima collaborazione anche per assicurare il decoro della città”.

Ricordiamo che la campagna di comunicazione interessa via Cola di Rienzo, viale Libia, via Tiburtina, via dei Castani, via Tuscolana, tra le strade principali dello shopping dei municipi I, II, IV, V, VII. I volontari di Legambiente Lazio monitoreranno le modalità di conferimento degli esercenti interessati, distribuendo l’adesivo “Negozio riciclone” alle utenze più virtuose. I dati raccolti, incrociati con quelli operativi di Ama, permetteranno di assegnare alle migliori attività commerciali di ogni singola via coinvolta il premio “Negozio Riciclone 2016”. Sarà inoltreattivato un apposito sito web (www.negoziricicloni.it) che sarà aggiornato sulle varie fasi delle attività previste.

Antonio Barcella
www.collianiene.org

news@collianiene.org


Articoli letti: 3003161  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

Commenti