Operazione decoro alle fermate Metro di Pietralata e Monti Tiburtini

16 febbraio 2016 - Agenti del P.I.C.S. (Sezione Pronto Intervento Centro Storico) unitamente ad AMA Linea Decoro, al Servizio Giardini, ad ATAC e alla Multiservizi stanno intervenendo, in questi giorni, con una operazione di manutenzione straordinaria delle stazioni della metropolitana, come pianificato dal Gabinetto del Commissario Straordinario Francesco Paolo Tronca. Gli interventi, effettuati sul nostro territorio, hanno riguardato, ad oggi, la fermata Metro di Pietralata e quella di Monti Tiburtini (rispettivamente l'11 ed il 12 febbraio u.s.) e sono consistiti nella rimozione di eventuali bivacchi, lavaggio di scale ed accessi, cancellazione scritte, nella manutenzione delle aree verdi e degli arredi esterni, e nella pulizia straordinaria dei corridoi - banchine - scale mobili all'interno della stazione.
Non possiamo che essere soddisfatti di questo tipo di interventi atti a ripristinare il decoro di luoghi attraversati giornalmente da migliaia di persone ma quello che ci chiediamo, da esseri pensanti, è perché ogni volta occorra una manutenzione straordinaria, pagata con fondi appositi, quando dette aree dovrebbero essere oggetto di una manutenzione ordinaria che certamente l’amministrazione capitolina già elargisce a qualcuno. Il lavaggio delle scale e degli accessi, la manutenzione delle aree verdi, la pulizia dei corridoi, delle banchine e delle scale mobili sono di certo servizi già appaltati e se non lo fossero sarebbe molto più grave. Se si arriva ad una manutenzione straordinaria significa soltanto che qualcuno non fa il proprio dovere… e qui ritorna il concetto di “controllo sui servizi” che in questa città è un’utopia.

Antonio Barcella
www.collianiene.org

news@collianiene.org

Articoli letti: 3003073  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

Commenti