I Guitti di Colli Aniene portano la loro carica di buonumore nelle scuole

12 aprile 2016 - Preparatevi a tre serate all’insegna della comicità e del buonumore con la compagnia dei Guitti di Colli Aniene che presentano al pubblico la loro nuova commedia Le sottili polveri della follia. I tre appuntamenti sono per sabato 16 aprile alle 17,00 presso la Sala Falconi di Largo Franchellucci 69, per giovedì 21 aprile e venerdì 22 alle 17,30 presso il teatro della scuola Italo Calvino di via Antonino Bongiorno (ndr: ATTENZIONE: le seconde due programmazioni - ex 21 e 22 aprile - sono state rinviate dall'autore con data ancora da stabilire). Questi ultimi due eventi ci fanno particolarmente piacere perché confermano l’apertura da parte di alcune dirigenze scolastiche delle scuole del quartiere alla collaborazione con il territorio, in particolare l’Istituto Comprensivo di viale Santi e del Liceo Benedetto Croce. Questi istituti scolastici sopperiscono alla cronica mancanza di spazi culturali nel IV Municipio e a Colli Aniene.
Siamo certi che il pubblico risponderà a questi eventi teatrali con il consueto apprezzamento che ha sempre dimostrato verso le brillanti opere di Tullio Scatena e della sua compagnia. I lavori teatrali di Tullio non si limitano al puro divertimento o al piacere di un paio d’ore di spettacolo ma portano lo spettatore ad interrogarsi sui vari aspetti della vita quotidiana e sui fenomeni sociali che accompagnano la nostra esistenza. Questa volta, ad esempio, la commedia Le sottili polveri della follia porta a riflettere se esista un legame tra la follia umana e l’inquinamento dell’ambiente, arrivando al teorema che le polveri sottili incidono sui quei comportamenti strampalati e bizzarri di alcune persone, il tutto in nome di un progresso e di un consumismo selvaggio e spietato che calpesta ogni diritto umano.

Antonio Barcella
www.collianiene.org

news@collianiene.org

Articoli letti: 3003126  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

Commenti