3° Concorso Letterario Caterina Martinelli - I vincitori delle categorie libri

1 aprile 2015 - Dopo un complesso lavoro di esame dei testi, tutti ritenuti di altissima qualità, sono stati decretati dalla Giuria del 3° Concorso Letterario Caterina Martinelli i vincitori delle ultime due categorie in gara. Quest'anno per la sezione libri editi, oltre alla classifica generale dove hanno concorso tutti i libri, sono stati attribuiti premi per altri tre gruppi: saggistica, raccolta racconti e raccolta poesie. La cerimonia di premiazione si terrà a Roma nel quartiere di Colli Aniene il 23 maggio 2015 alle ore 16,00 presso la sala convegni della Biblioteca della Vaccheria Nardi in via Via Grotta di Gregna, 37 (a pochi passi dalla fermata Metro B di Santa Maria del Soccorso).

Per la sezione D – Libri editi si è aggiudicato la posizione più ambita l’opera “Tutti senza nome” di RENZO CREMONA. Al secondo posto troviamo SALVATORE DE PAOLA con “I poveri di Cristo” e al terzo MARIA LUISA GIACCONE con “Il vento urla rosso”. I premi speciali sono conferiti a “Il sorriso di Hans” di GIUSEPPE BARCELLONA, a “La consapevolezza del nulla” di SIMONA DEL PESCHIO, a “Tutto questo non vi consoli” di ANTONIO BOCCUCCIA, a “Shine: Historia Lucis” di VALENTINA CICCIARELLO e a "Le paurose avventure di Fulvio" di Antonio D'ELIA. A tutti gli altri finalisti sarà consegnata una medaglia accompagnata dalla Menzione d’onore o dalla Segnalazione di Merito. Per quanto riguarda il gruppo Saggistica, il primo posto va a “Settant'anni senza lavoro” di ANDREA GIANSANTI, al secondo posto troviamo CESARE CANCRO con “La decima musa - Educazione a misura d'uomo” e al terzo BRUNA DE RUBEIS con “La fortuna di nascere brutto anatroccolo”. Nel gruppo Raccolta Poesie, si aggiudica la prima posizione “Anima camaleonte” di MARCO PIRRITANO, al secondo posto troviamo MAURO MONTACCHIESI con “Christo Lyricum Carmen” e al terzo VINCENZO MURANO con “Trasposizioni: quando l'amore verrà”. Nel gruppo Raccolta Racconti, si aggiudica la prima posizione “Ritorno sull'Isola” di EZIO SECCI, al secondo posto troviamo ARMANDO BONATO CASOLARO con “Histoires Extraordinaires” e al terzo LUCIANO MONTEFUSCO con “Storie con le ali”.

Per la sezione E – Libri inediti si è classificato al primo posto l’opera “Oltre di noi” di YURI BARBIERO. A seguire troviamo al secondo posto TERESA DENISE SPAGNOLI con “Dorino e lo specchio dei sortilegi” e al terzo MASSIMO RENALDINI con “Stramonio”. LIO RUGANI con “La coda del canguro non si tocca” si aggiudica il Premio Speciale della Giuria messo in palio per questa categoria. A tutti gli altri finalisti sarà consegnata una medaglia accompagnata dalla Menzione d’onore o dalla Segnalazione di Merito.

Il dettaglio delle classifiche definitive delle categorie libri può essere visionato al link: Concorso Letterario Caterina Martinelli.

Mentre si conclude il lavoro della giuria del Terzo Concorso Letterario Caterina Martinelli, con l'attribuzione dei premi ai vincitori per le sezioni libri editi e libri inediti, arriva una bellissima notizia che gratifica il faticoso lavoro dei giurati.
È stato infatti pubblicato, dalle Edizioni Cinquemarzo, il libro "Ottolettere" di Massimo Motta, classificatosi al primo posto nella categoria libri inediti della passata edizione del concorso. Ottolettere era stato giudicato un "un romanzo emozionante e originale, in cui si alternano magistralmente lacrime e sorrisi. Una storia travolgente che parla di amicizia e di amore, catturando la curiosità del lettore fin dalle prime pagine. Con una scrittura pulita, non retorica, non indulgente, Massimo Motta racconta un percorso delicato e profondo, fatto di scelte e sogni da rincorrere. Una lettura piacevole, uno spaccato di storie e di vita, che tocca corde profonde grazie alla sensibilità narrativa dell'autore."
Il libro può essere acquistato on-line al link "Ottolettere" o presso qualunque libreria. (KB)

Antonio Barcella
www.collianiene.org

news@collianiene.org

Articoli letti: 3003233  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

Commenti