Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Libri Convenzioni Concorso Letterario

Un video dei ragazzi dell’ITT Bottardi documenta il degrado e l’abbandono della Cervelletta

22 febbraio 2017 - L’Istituto Tecnico per il Turismo “Livia Bottardi” ha aderito dal 1995 al progetto “La scuola adotta un monumento” inserendo al centro della loro attenzione Il Casale e il Parco della Cervelletta. Per questo i ragazzi stanno mettendo in campo una serie di iniziative per la tutela di questo bene storico e culturale, unico nel suo genere, presente su una porzione di periferia romana che non brilla di certo per l’interesse delle istituzioni.
Il video realizzato dagli studenti del Bottardi focalizza in poche e ben studiate immagini il degrado in atto nel Casale della Cervelletta causato dall’abbandono di questo monumento da parte dell’amministrazione capitolina. Il filmato risale all’8 febbraio scorso quando per pochi minuti è stato riaperto il cancello del Casale e i visitatori si sono trovati di fronte a quello che possiamo definire uno “scempio”. La porta di accesso era stata divelta da alcuni ignoti farabutti che hanno approfittato della mancata custodia del bene per aggiungere la devastazione umana a quella già in atto da parte di roditori e volatili. Ricordiamo a quelli che non lo sapessero, o fanno finta di non saperlo, che abbandonare un Bene Culturale è un reato penale ai sensi degli articoli 677 e 733 e che si risponde di fronte alla Magistratura per eventuali danneggiamenti strutturali e crolli che siano stati causati dalla mancanza di manutenzione ordinaria.
Uno stato di abbandono al degrado e al vandalismo sul quale le amministrazioni competenti sono state richiamate più volte senza aver mai provveduto alla tutela del monumento. Filmati, immagini e documenti che prima o poi finiranno a far parte integrante di un fascicolo della Magistratura che deciderà se ci saranno gli estremi per perseguire i veri responsabili di quella che per ora vogliamo chiamare semplicemente “latitanza”.
Non vogliamo tediarvi ulteriormente ripetendo la storia che ha portato a questa incuria ma vi annunciamo che, a partire da oggi, il sito Collianiene.org avrà una pagina dedicata al Casale della Cervelletta e alla sua Riserva Naturale dove potrete trovare tutte le informazioni e le immagini storico-culturali-naturalistiche e tutte quelle di denuncia della situazione in atto a partire dal Dossier del Coordinamento Uniti per la Cervelletta e il link al filmato dei ragazzi del Bottardi.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

Articoli letti: 2254985  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

Commenti

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANO5° Concorso Letterario C. Martinelli (2017)

4° Concorso Letterario C.

3° Concorso (2014-2015)
2° Concorso (2013)
1° Concorso (2012)

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org