Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Libri Convenzioni Concorso Letterario

“La scuola Adotta un Monumento” - Il 10 maggio tutti alla Cervelletta !

2 maggio 2017 - Osservare l’area naturale del Parco della Cervelletta completamente deserta nella giornata del 1° maggio è qualcosa che fa stringere il cuore e pensare. È chiaro che la Cervelletta non è stata abbandonata dai residenti ma dalle istituzioni e dalle loro mancate verità. Il Casale seicentesco è a rischio crollo, esattamente come la sua torre medievale, i prati sono invasi di erbacce e sterpi e pertanto non frequentabili e altri appezzamenti sono stati strappati alla comunità per consegnarle ad un privato. In questo quadro desolante ci chiediamo dove sia l’Ente Roma Natura che ha il compito di proteggere e tutelare questo parco e provvedere alla manutenzione del verde e dei suoi manufatti? Tutti noi dovremmo trarre esempio da quei ragazzi che non si rassegnano all’abbandono del Casale Storico della Cervelletta e della sua Torre medievale perché stanno inviando un segnale certamente positivo che dovrebbe essere di sprone per tutto il territorio e per le istituzioni. Il 10 maggio prossimo dalle ore 9,30 alle 12, nell’ambito del progetto “La scuola Adotta un Monumento”, l’I.T.T. Livia Bottardi vi invita alla scoperta di un “monumento da salvare”: il Casale del Parco della Cervelletta. I ragazzi del Bottardi vi accompagneranno in visite guidate in italiano, inglese, spagnolo e tedesco e, per rendere questa iniziativa ancora più attraente saranno organizzati stand informativi, performance, giochi, un concorso fotografico e tanto altro.
Le innovazioni introdotte nell’evento finale di quest’anno mirano a far conoscere ad un pubblico più vasto il progetto che l’I.T.T. Livia Bottardi ha promosso e organizzato di concerto con la Rete di Scuole Tiburtina-Collatina. A questo fine è stata costituita una partnership con Il Coordinamento di Associazioni e Cittadini “Uniti per la Cervelletta”. Si tratta di un organismo con il quale, a partire dall’autunno del 2016 è stato progettato, ed è in via di realizzazione un Programma di Animazione Territoriale volto a promuovere e pubblicizzare la ricca gamma di iniziative in programmazione.
Oltre al rafforzamento della partnership di progetto, l’innovazione più significativa introdotta in questa edizione dell’evento finale del Progetto Adotta un Monumento, fissato per il giorno mercoledì 10 maggio 2017, è costituita dalla ricerca di un orizzonte più vasto di quello tradizionale. Un orizzonte nel quale al salvataggio ed al recupero del Complesso Monumentale del Casale della Cervelletta e della Torre, si tende ad associare un processo di riqualificazione e di ri-generazione di un’intera area periferica di pertinenza del IV e del V Municipio. Si tratta di un territorio in parte soggetto a un lento, ma progressivo degrado, come accade purtroppo a gran parte delle periferie metropolitane. Tuttavia, il territorio di questi due Municipi è anche ricco di beni culturali, archeologici e monumentali , che se fossero opportunamente valorizzati con l’impegno concreto delle autorità competenti, potrebbero diventare componente importante di un grande “magnete” di turismo sociale e culturale, capace di avviare un’azione di rigenerazione e di ricucitura urbana dei quartieri più marginali, promuovendone lo sviluppo dell’economia locale rigorosamente sostenibile, creando nuova occupazione e lavoro per giovani e meno giovani.

ATTIVITÀ DA SVOLGERE LA MATTINA DEL 10 MAGGIO
1. Percorsi di visite a carattere storico - culturale - architettonico per il Casale e il borghetto ed Itinerari naturalistici nell’area del parco con gli alunni che faranno da guide in italiano e nelle lingue straniere.
2. Per le classi coinvolte nelle visite guidate REBUS E CONCORSO FOTOGRAFICO.
3. Percorso in bicicletta dalla scuola al parco della Cervelletta passando attraverso l’oasi protetta del parco dell’Aniene, con la partecipazione di una decina di studenti guidati dai professori. Il percorso che terminerà con una visita guidata al Casale ed al parco della Cervelletta sarà identificato come un’iniziativa del Bottardi attraverso logo e scritte su magliette personalizzate .
4. Targa in ceramica con la caratteristica sagoma del Casale del Casale della Cervelletta (ideata dalla prof.ssa Celidonio), realizzata anche in formato più piccolo per fungere da magnete e da utilizzare anche come strumento di ulteriore pubblicizzazione del monumento.
5. Dimostrazione delle attività svolte nel laboratorio di ceramica anche dagli alunni disabili che possono così partecipare attivamente all’evento finale.
6. Allestimento di uno spazio dedicato ad una mostra dei lavori realizzati, con pannelli che spieghino la tecnica di esecuzione della ceramica.
7. Reportage fotografico, realizzato da un gruppo di studenti che ha aderito al progetto, sul degrado del Campo Rom di via Salviati e sull’Ufficio Immigrazione che si trova sulla via Collatina Vecchia, nell’area limitrofa al Casale della Cervelletta.
8. Eventuale video sul degrado della zona e sulla condizione degli stranieri, i quali, paradossalmente spesso si trovano in situazioni ai limiti della vivibilità pur essendo di fatto a pochi passi dall’Ufficio Stranieri, attraverso il quale passa il loro stato di legalità.
9. Sviluppo del percorso intrapreso lo scorso anno sulla figura dello straniero e sulla diversità dello status di profugo, come stabilito dalla legge.
10. Possibili iniziative sportive ed in particolare di arti marziali
11. Micro-performance teatrali volte ad esaltare i principi di solidarietà, integrazione e condivisione tra mondi che apparentemente potrebbero sembrare divisi e non comunicanti perché appartenenti a culture e linguaggi differenti.
12. Iniziative culinarie che diano lai ragazzi la possibilità di gustare sapori di un passato che alla Cervelletta può essere rivissuto in stretta armonia con il contesto, rimasto quasi immutato di fronte all’avanzare della modernità.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

Articoli letti: 2192912  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANO5° Concorso Letterario C. Martinelli (2017)

4° Concorso Letterario C.

3° Concorso (2014-2015)
2° Concorso (2013)
1° Concorso (2012)

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org