Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Libri Convenzioni Concorso Letterario

Lettera aperta alla Presidente del IV Municipio sul Casale della Cervelletta

4 ottobre 2017 - Passano i giorni, i mesi e gli anni senza che nulla venga fatto per salvare dallo stato di abbandono il più importante manufatto storico-culturale del territorio: il Casale fortificato della Cervelletta. L’inerzia dell’amministrazione locale sulla questione è palese e anche i residenti dei quartieri che orbitano intorno all’area sembrano rassegnati in merito ad una questione sulla quale possono incidere poco. Ma c’è qualcuno, il Coordinamento Uniti per la Cervelletta, che non si arrende a questa situazione persistente e rilancia la propria azione attraverso una lettera aperta alla minisindaca Roberta Della Casa (consegnata venerdì 29 settembre in IV Municipio) a cui seguirà un’assemblea pubblica con data ancora da fissare. “Il Casale della Cervelletta merita e necessita di un’attenzione meno evanescente – scrive il Coordinamento Uniti per la Cervelletta - di quella riservatagli finora dalle attuali amministrazioni, sia del nostro Municipio che del Campidoglio.
Contrariamente a quanto dichiarato prima e durante la campagna elettorale, queste hanno ignorato le esigenze della più importante presenza storico culturale della Tiburtina: in primis la sua messa in sicurezza che consentirebbe la ripresa delle visite guidate.
L’attenzione e l’interesse della città per il cinquecentesco casale bastionato non sono mancati negli anni passati, così come non è mancato l’impegno generoso di tantissimi volontari con la produzione di eventi culturali e sociali, praticandone un riuso compatibile.
L’inerzia di entrambe le amministrazioni (Municipale e Capitolina) non solo ha mostrato insensibilità nei confronti delle nostre proposte ma ne ha ostacolato la realizzazione, come nel caso dell’iniziativa del 10 maggio scorso denominata “Alla scoperta di un monumento da salvare”, organizzata di concerto con l’I.T.T. Livia Bottardi e la Rete delle Scuole Collatina-Tiburtina. Questo comportamento frena qualsiasi iniziativa tesa alla valorizzazione pubblica del Casale e condanna la Cervelletta ad un progressivo e inesorabile deperimento.
E’ dunque difficile collaborare con una amministrazione che sulla partecipazione dei cittadini ha tanto proclamato e poco praticato. E questo poiché resta sorda ad ogni positiva sollecitazione. Ciononostante proponiamo alla Presidente ed alla Giunta Municipale un confronto pubblico chiarificatore senza il quale crollerebbe la fiducia che è stata riposta nei loro confronti. Coordinamento Uniti per la Cervelletta

Attendiamo fiduciosi l’eventuale replica della Presidente del IV Municipio Roberta Della Casa che aveva preso impegni precisi con i cittadini sulla salvaguardia di questo bene storico della comunità.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

Articoli letti: 2254959  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANO5° Concorso Letterario C. Martinelli (2017)

4° Concorso Letterario C.

3° Concorso (2014-2015)
2° Concorso (2013)
1° Concorso (2012)

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org