Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Libri Convenzioni Concorso Letterario

In atto l’ennesimo sgombero della palazzina di via Raffaele Costi

7 settembre 2018 - Il volteggiare di un elicottero sul tiburtino e tante sirene delle automobili in dotazione alle forze dell’ordine hanno subito fatto intuire che si stava procedendo all’ennesimo sgombero. Era un fatto annunciato già da ieri da alcuni quotidiani e confermato dal tam tam dei social network. Si tratta della palazzina occupata di via Raffaele Costi a Tor Cervara già oggetto di sgomberi precedenti e più volte rioccupata. Un luogo di degrado del tiburtino circondato da un’immensa discarica che, nel passato, ha prodotto roghi tossici.
Quale sarà il risultato di questa ennesima operazione di bonifica? Facile prevedere che nel giro di qualche settimana la palazzina sarà di nuovo occupata da persone senza alloggio e da atri disperati. Una storia che si ripete nel tempo. Gli sgomberi forzati senza l’individuazione di una alternativa sono destinati al fallimento. Denaro della comunità gettato dalla finestra mentre sarebbe stato possibile usarlo in maniera differente per una città che ha tante altre necessità. Ma esiste un’altra strada alla soluzione del problema? Secondo me è possibile individuare una sistema alternativo partendo dalla responsabilità dei proprietari di questi stabili che, dopo le speculazioni e gli affarismi iniziali e lo sfruttamento delle strutture, abbandonano questi immobili senza preoccuparsi di quello che accade e del degrado che può portare la loro azione. Un esempio lampante è la fabbrica di penicillina di via Tiburtina a San Basilio, il mostro ecologico del nostro territorio. Dopo anni di produzione e guadagni da parte dell’azienda proprietaria fu abbandonata al suo destino ed è divenuta nel tempo una vera bomba sociale che ospita centinaia di disperati.
Subito dopo l’operazione di oggi si procederà anche allo sgombero di questa fabbrica. Si accettano scommesse sulla nuova occupazione.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

Articoli letti: 1980576  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

6° Concorso Letterario Caterina Martinelli

scaduto il 30 aprile 2018 - scarica il regolamento

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

6° edizione (2018) Regolamento
5° edizione (2017)
4° edizione (2016)
3° edizione (2014-2015)
2° edizione (2013)
1° edizione (2012)

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org