Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Un nuovo itinerario per la linea 058: attraverserà Colli Aniene diretta verso Tor Vergata

23 novembre 2018 - Per andare incontro alle richieste di studenti, residenti, familiari ed associazioni, un nuovo collegamento faciliterà gli spostamenti dei cittadini in periferia che ogni giorno devono raggiungere il polo ospedaliero di Tor Vergata nella zona est di Roma. A partire da lunedì ci sarà una connessione diretta tra la stazione della metro B di Ponte Mammolo e l’Università di Tor Vergata che ospita questo importante presidio: la linea 058 sarà prolungata. Non si tratta di una rivoluzione ma di un intervento che migliorerà la vita di tante persone. Ad esempio, per i residenti del quartiere di Tor Sapienza significa un nuovo servizio, un tragitto che permetterà di raggiungere, oltre che l’università di Tor Vergata, la rete ferroviaria e il nodo di interscambio di Ponte Mammolo dal quale prendere i mezzi pubblici e spostarsi in città.

La linea attuale dell’autobus connette i quartieri Tor Bella Monaca e Collatino alla metro C San Giovanni-Monte Compatri. Con questo intervento verrà ampliata a nord verso Ponte Mammolo e a sud verso il Policlinico di Tor Vergata e la Facoltà di Medicina.
Il nuovo servizio è stato istituito grazie al lavoro della Commissione Mobilità di Roma Capitale, dei Municipi e di Atac, che ha deciso di investire sui territori più decentrati attraverso la puntuale riorganizzazione del trasporto pubblico.
Si tratta di un ulteriore passo avanti per unire la periferia alle zone centrali della capitale. Gli autobus partiranno dalla stazione di Ponte Mammolo, percorreranno una corsia preferenziale su viale Palmiro Togliatti, proseguiranno su via Casilina per poi deviare nel comprensorio universitario verso il Policlinico e il nuovo capolinea della Facoltà di Medicina di Tor Vergata.
I cittadini, e soprattutto i residenti di Tor Sapienza, che avevano rilevato le disfunzioni della linea, potranno raggiungere direttamente il Policlinico con l’autobus, senza dover ricorrere al mezzo privato. Sarà più agevole accedere ai servizi per la salute erogati dalla struttura pubblica come esami, terapie e visite specialistiche, oltreché arrivare alla tratta blu e da qui nelle zone centrali della città.

Ora non resta che sperare che la frequenza di questa nuova linea avvenga attraverso periodi brevi di attesa altrimenti sarà l’ennesimo fallimento di una cosa che nasce bene negli intenti ma viene ignorata dall’utenza perché non rispondente alle esigenze di lavoratori e studenti.

Articoli letti: 1980611  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

6° edizione (2018) Regolamento
5° edizione (2017)
4° edizione (2016)
3° edizione (2014-2015)
2° edizione (2013)
1° edizione (2012)

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org