Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Tragedia sfiorata nel parco di via Gullo per un pino caduto sull’uscita dei box

27 febbraio 2019 - Il vento ha rallentato la sua forza ma i pini di Colli Aniene continuano a venire giù come birilli. Il primo pino che si è abbattuto oggi al suolo lo abbiamo fotografato questa mattina nell’area verde di via Corsanego a pochi metri da un’area ludica per bambini. Stranissimo il modo in cui l’albero si è separato dalle sue radici, praticamente neanche una di queste è rimasta attaccata al tronco. Era da poco passata l’ora di pranzo quando un secondo albero è caduto a terra nel parco di via Gullo proprio sulla rampa di uscita di una rimessa auto sotterranea. Sempre di un pino si tratta ed è caduto nei pressi di un’area verde molto frequentata dai bambini della scuola materna comunale Franceschini. Per fortuna l’episodio è successo qualche ora prima dell’uscita da scuola dei bambini che sono soliti recarsi in questo parco dopo le sedici. Questa è un’area dove già in passato sono caduti altri pini e tanti altri sono in condizioni precarie. Proprio pochi giorni fa stavamo costatando che uno degli alberi era talmente piegato che il suo fulcro aveva certamente superato il baricentro e si teneva ancora in piedi perché ancorato alle sue radici. Nel passato abbiamo segnalato i problemi delle alberature di questa area verde ma nulla è stato fatto per mettere in sicurezza le piante.
Una squadra di vigili del fuoco sta lavorando per rimuovere l’albero caudto e ha circoscritto una parte del parco con i nastri di segnalazione. Auspichiamo che si provveda a rimuovere tutte le alberature che costituiscono un pericolo per le persone e le cose.

Ultim'ora. Apprendiamo che nel parco di via Gullo, grazie all'occhio vigile di un pensionato, il sig. Gianni C., che avendo notato un pendenza insolita dell'albero ha avvisato prontamente i vigili urbani, che è stato possibile recintare l'area poche ore prima dello schianto evitando così danni ben più gravi. Questo non cambia certamente i termini del problema, visto che nella stessa area, fortemente frequentata dai bambini, sono già caduti almeno cinque pini negli ultimi quattro anni e molte altre piante rischiano lo stesso destino. La messa in sicurezza dell'area è avvenuta solo poche ore prima dello schianto, assolutamente imprevedibile per la tempistica, e quindi, a nostro parere, c'è stato un rischio serio per le persone.

7° CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scarica il Regolamento - Scadenza 30 Giugno 2019

Racconti, Libri e Poesie

 
Articoli letti: 2313901  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario... oppure Scarica il Regolamento del 7° Concorso Letterario Nazionale Caterina Martinelli di Roma - Scadenza 30 Giugno 2019

CONCORSO FOTOGRAFICO "ROMA EST, UN TERRITORIO DA RISCOPRIRE!" (Bando) - Scadenza 30 marzo 2019

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org