Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

I Casali storici del territorio meritano quantomeno il rispetto della classe politica!

21 marzo 2019 - Dopo i tanti “Bla bla bla" sul Casale della Cervelletta, dove le istituzioni abusano di parole senza realizzare i fatti, ecco un altro casale del territorio che merita un maggior rispetto dalla classe politica. I politici, nel tempo passano ma i loro danni restano per sempre.
Oggi pubblichiamo il Comunicato stampa del Forum per la Tutela del Parco di Aguzzano emesso ieri 20 marzo. “Questa mattina, come Forum per la Tutela del Parco di Aguzzano, in tanti e tante siamo andati al Consiglio del IV Municipio per prendere parola sui vergognosi fatti delle ultime settimane. La richiesta, semplice, delle realtà territoriali in questi mesi è sempre stata la partecipazione degli abitanti al processo decisionale sul futuro del Casale Alba 1 e del Parco di Aguzzano, richiesta ribadita più volte anche nelle affollate iniziative pubbliche del Forum. Le tanto decantate commissioni municipali sono attualmente ferme, e le uniche risposte dell'amministrazione municipale negli ultimi due mesi sono state le intimidazioni e le identificazioni, anche nelle case di residenza, di membri del Casale Alba Due e del Forum per la Tutela del Parco di Aguzzano da parte della Polizia Municipale, con il chiaro intento di dissuaderli dal portare avanti il loro dissenso e dal proseguire il lavoro sociale sul quartiere e sul parco. Alla faccia della democrazia, della trasparenza e della partecipazione! Tutto questo è inaccettabile. E oggi siamo andati a dirlo chiaramente in Consiglio: la responsabilità di questi atti è politica. Abbiamo presentato un odg per la prossima seduta, che verrà fissata domani alla riunione dei capigruppo, chiedendo poche semplici cose: - riconoscere l’attività svolta dal Casale Alba 2 dalla sua nascita ad oggi; - riconoscere l Forum per la Tutela del Parco di Aguzzano e di tutti i suoi membri come interlocutori legittimi dell’amministrazione municipale; - convocare, prima possibile, delle Commissioni Consiliari preposte per l’esame della delibera 21 del 12/12/2018, come stabilito nella seduta della Commissione Municipale congiunta Ambiente + Assetto del Territorio in data 7 febbraio 2019; - a ripudiare i metodi intimidatori nei confronti di chi, da anni, svolge attività sociale volontaria sul territorio, degli attivisti e delle attiviste del Casale Alba Due e del Comitato Mammut, di tutti i membri del Forum per la Tutela del Parco di Aguzzano; - a rispettare i principi democratici, di trasparenza e di partecipazione richiesti ad un’amministrazione pubblica sia per ciò che riguarda il Parco Regionale Urbano di Aguzzano, sia per ciò che riguarda l’intero operato dell’amministrazione municipale. Vedremo se il Consiglio del IV Municipio accoglierà o meno le istanze proposte stamattina. Il confine è chiaro: il Casale Alba Due, il Forum per la Tutela del Parco di Aguzzano e tutte le realtà sociali di questo territorio sono una risorsa o un problema? Nel IV Municipio vige la democrazia o il far west? Fare lavoro sociale sul quartiere o partecipare ai lavori dell’amministrazione è un reato? Noi una cosa la ribadiamo: SU AGUZZANO E I SUOI CASALI NON SI SPECULA! Oggi come trent'anni fa difenderemo questo prezioso polmone verde!

7° CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scarica il Regolamento - Scadenza 30 Giugno 2019

Racconti, Libri e Poesie

 
Articoli letti: 2192993  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario... oppure Scarica il Regolamento del 7° Concorso Letterario Nazionale Caterina Martinelli di Roma - Scadenza 30 Giugno 2019

CONCORSO FOTOGRAFICO "ROMA EST, UN TERRITORIO DA RISCOPRIRE!" (Bando) - Scadenza 30 marzo 2019

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org