Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Diffusi i dati del monitoraggio ARPA sul rogo della discarica di viale Palmiro Togliatti

2 maggio 2019 - Sono stati finalmente resi pubblici i dati dell’ARPA rilevati dopo il rogo della discarica di viale Palmiro Togliatti tra Colli Aniene e la Collatina del 26 aprile scorso. Le prime analisi sui campioni per la qualità dell'aria hanno evidenziato valori alti di diossine e benzopirene soprattutto nel primo giorno, rientrati nei limiti dalle analisi del secondo campione. È evidente che il problema maggiore sia stato nel periodo a ridosso del rogo, successivamente i venti e le piogge hanno distribuito i veleni su un’area più vasta, mitigando il problema, ma questo non significa che l’organismo umano non possa subire danni dagli altissimi valori di diossina a ridosso dell’incendio. Stiamo parlando di una concentrazione di diossina superiore di circa 20 volte i valori medi presenti nell’aria. Per completamento di informazione vi forniamo l’intero comunicato dell’ARPA:

"Incendio discarica abusiva via Collatina vecchia a Roma: Attività ARPA Lazio per monitorare la qualità dell’aria

Giovedì 2 maggio 2019

In relazione all’incendio che si è verificato nella notte tra il 25 e il 26 aprile nell’area lungo via Collatina vecchia trasformata in discarica abusiva, l’ARPA Lazio è arrivata sul posto ad incendio non ancora completamente spento e, nella mattina di venerdì 26 aprile, ha installato a breve distanza dall’area interessata un campionatore ad alto volume, strumento necessario per verificare l’eventuale presenza in aria di sostanze inquinanti come idrocarburi policiclici aromatici (IPA) e diossine.

Lunedì 29 aprile il personale tecnico dell’ARPA Lazio ha rimosso il campionatore e ha raccolto i campioni che sono stati inviati al laboratorio per le necessarie analisi.

Per quanto riguarda le diossine non esiste un riferimento normativo in aria ambiente. Concentrazioni di tossicità equivalente (TEQ) in ambiente urbano di diossine e furani sono stimati (dati World Health Organization WHO nel documento Guidelines for Europe 2000) pari a circa 0,1 pg/m3, anche se è elevata la variabilità da zona a zona, mentre concentrazioni in aria di 0,3 pg/m3 o superiore sono indicazioni per fonti di emissione localizzate.

Il valore del primo campione (26-27 aprile) è certamente influenzato dalle operazioni di spegnimento che inevitabilmente determinano un abbassamento dei fumi. Il valore delle diossine del secondo campione (27/28 aprile) è di un ordine di grandezza inferiore al valore di riferimento individuato dall’OMS per l’ambiente urbano.
Tra gli Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA) normalmente rilevabili il benzo(a)pirene, è l’unico composto per il quale il d.lgs. n.155/2010 prevede un valore limite pari a 1 ng/m3 come concentrazione media annua. Il valore del primo campione è superiore al valore limite annuale previsto dalla normativa. Il valore del secondo e terzo campione è ampiamente inferiore al valore di riferimento.

7° CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scarica il Regolamento - Scadenza 30 Giugno 2019

Racconti, Libri e Poesie

 
Articoli letti: 2254956  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario... oppure Scarica il Regolamento del 7° Concorso Letterario Nazionale Caterina Martinelli di Roma - Scadenza 30 Giugno 2019

CONCORSO FOTOGRAFICO "ROMA EST, UN TERRITORIO DA RISCOPRIRE!" (Bando) - Scadenza 30 marzo 2019

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org