Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Cancelli sbarrati a piazzale Loriedo nonostante l’annuncio di riapertura della Sindaca

16 luglio 2019 - La scorsa settimana, precisamente il 10 di luglio, la Sindaca di Roma Virginia Raggi ha emesso il seguente comunicato per Roma Informa: “Riapre il parco di piazzale Camillo Loriedo, a Colli Aniene. Dopo le operazioni di sfalcio e di messa in sicurezza, lo spazio verde torna a disposizione dei romani. Un risultato reso possibile grazie al lavoro di sinergia con il IV Municipio.” Visto che, le operazioni di messa in sicurezza dell’area verde sembrano già terminate da diversi giorni e i cancelli del parco di piazzale Loriedo sono ancora irrimediabilmente sbarrati, possiamo ipotizzare due cose: o la sindaca ha sbagliato verbo (‘riapre’ è verbo al presente e quindi si riferisce al momento vissuto; forse la sindaca o chi per lei intendeva la declinazione al futuro ‘riaprirà’) oppure è intervenuto un intoppo che ha ritardato la riconsegna del parco alla cittadinanza. Abbiamo provato anche a chiedere notizie di questo fatto all’assessore Grifalchi del IV Municipio ma non è ancora pervenuta la sua risposta e questo ci fa molto riflettere.
Siamo certi che un impegno così preciso e più volte dichiarato dalle istituzioni locali sarà presto mantenuto ma la politica degli annunci a cui non seguono prontamente i fatti ci è poco gradita. In questo caso possiamo dire che almeno le attività preparatorie di sfalcio e pulizia dell’area, della rimozione degli alberi caduti, dello svuotamento e manutenzione della fontana sono stati effettuati. Allora, ci domandiamo, che cosa potrebbe essere accaduto per non procedere con il resto? Anche qui possiamo andare solo per ipotesi e due di loro concordano con il “mistero di piazzale Loriedo”. O è avvenuto un intralcio a livello “contenzioso giuridico” con chi in precedenza gestiva l’area o è stato sottovalutato il discorso su chi dovrà gestire l’area temporaneamente in attesa di una nuova adozione.
Gli unici fatti certi che possiamo testimoniare sono che, in seguito ai due sopralluoghi che abbiamo effettuato ieri sera e questa mattina, i cancelli del parco simbolo di Colli Aniene e del IV Municipio sono ancora ben serrati. Inoltre, molti residenti di questo territorio sospettano che quest’area, con i suoi prati gialli e le fontane spente, non tornerà ad essere mai più quella di prima ammirata e sognata da tutti. Ci auguriamo comunque che tutto si risolva al più presto e auspichiamo che bambini e anziani possano tornare a frequentare questo "ex" luogo di incontro e di aggregazione.

Risposta dell'Assessore all'Ambiente del IV Municipio Fabio Grifalchi attraverso un post Facebook (16 luglio 2019) : I lavori di messa in sicurezza del verde orizzontale e verticale sono stati ultimati, è stato fatto un sopralluogo del SIMU la scorsa settimana per rimettere in funzione le fontane, che nel contempo sono state svuotate. Il Dipartimento Tutela Ambiente sta portando avanti le operazioni per mettere in sicurezza la parte commerciale isolandola dalla parte a verde. È necessario attendere i tempi delle regolari procedure d'appalto. I cittadini hanno giustamente necessità di riprendere possesso del parco, questa Amministrazione lo vuole restituire nella regolarità e senza rischi di doverlo chiudere in futuro per errate procedure. Cordialmente.

7° CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scaduto il 30 Giugno 2019 il termine delle iscrizioni - In attesa dei risultati

Racconti, Libri e Poesie

 
Articoli letti: 1581068  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org