Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Chiude "Il cinema in piazza" – Grande successo di pubblico alla Cervelletta e nelle altre piazze

2 agosto 2019 - Più di 100mila spettatori di ogni età, 104 serate di proiezioni gratuite e all’aperto sotto le stelle di Roma, 41 incontri e dibattiti con autori, attori, esordienti e maestranze del cinema, 7.100 t-shirt bordeaux diffuse a offerta libera, 40 ragazzi contrattualizzati per tutta la stagione, oltre 40 volontari tra i 18 e i 30 anni e pubblicazioni stampa da tutto il mondo (Times, El Pais, IndieWire etc). Tre arene hanno così invaso di colori Roma dal centro alla periferia: una piazza, un parco e un porto sequestrato alla criminalità aperti e restituiti alla cittadinanza, una città intera coinvolta per un evento culturale.

Con questi numeri si chiude a Roma “Il Cinema in Piazza”, la manifestazione organizzata dal “Piccolo America” grazie al sostegno della Regione Lazio, di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, di BNL Gruppo Bnp Paribas e di Alitalia, nonché realizzata con il contributo dell’Ipab “Opera Pia Asilo Savoia”, della Camera di Commercio di Roma, della Fondazione Cultura e Arte, ente strumentale della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele: un evento che per 2 mesi, dal primo giugno al primo agosto, ha animato le notti estive romane.

Lo scorso anno in 204 notti di proiezione registrammo 150.000 spettatori, proiettando fino a settembre. Questo anno siamo felici di annunciare, in sole 104 serate di proiezione, la partecipazione di 100.000 persone provenienti da ogni luogo del paese e talvolta del mondo. Sono state tantissime le manifestazioni di solidarietà, che hanno spinto nuovi spettatori a fare centinaia di chilometri per seguire un incontro con Jeremy Irons, JR, Mathieu Kassovitz, Debra Winger, Paul Schrader e tantissimi altri loro colleghi italiani o semplicemente per poter prendere una T-shirt color amaranto.

Con un facile calcolo possiamo dichiarare un 37% in più di presenza media a serata e il coinvolgimento di oltre 40 nuovi volontari nelle nostre attività. Un risultato straordinario per il quale non posso che ringraziare personalmente prima di tutto i 21 soci dell’associazione Piccolo America, che stanno dedicando la loro vita a questo progetto.

Il Porto di Ostia e la Cervelletta sono il nostro orgoglio; proprio in quest’ultima, dopo la sua classificazione come primo Luogo del Cuore FAI del Lazio, grazie anche al lavoro di Roma Natura e Lazio Crea, la Regione ha bonificato tutta l’area restituendo alla città una riserva naturale, polmone culturale e ambientale per tutto il territorio capitolino. Un luogo incredibile che ora potrà continuare vivere anche grazie ad altri appuntamenti e progetti.
Il cinema nelle piazze è diventato un simbolo di inclusione e solidarietà. Un’altra idea di Roma è possibile, è tempo di lavorare assieme, ciascuna realtà o individuo con la propria maglietta, per ricostruire una comunità: solo con le relazioni i nostri territori possono tornare sicuri. Noi ce la stiamo mettendo tutta, è possibile, facciamolo tutti insieme
” dichiara Valerio Carocci, presidente dell’associazione Piccolo America.

Da piazza San Cosimato a Trastevere, dal Parco della Cervelletta a Tor Sapienza, fino al Porto turistico di Ostia, sugli schermi sono sfilate le immagini dei capolavori di Bernardo Bertolucci, Alfonso Cuarón, Paolo Sorrentino, Kim Ki-Duk, Studio Ghibli, Wes Anderson, Star Wars, Sophia Loren, Carlo Verdone e Steven Spielberg, oltre ai classici Disney e a 16 cortometraggi, presentati dai rispettivi registi, prodotti nell’ambito delle attività didattiche della scuola Gian Maria Volonté e del Centro Sperimentale di Cinematografia.

7° CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scaduto il 30 Giugno 2019 il termine delle iscrizioni - In attesa dei risultati

Racconti, Libri e Poesie

 
Articoli letti: 2509349  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org