Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Cappotto Mio – La proposta di ENI per la riqualificazione energetica e sismica degli edifici

12 settembre 2019 - Si è svolta ieri presso la sala riunioni dell’AIC in via Ruini la presentazione del progetto “Cappotto Mio” inerente la rigenerazione energetica e sismica degli edifici. Il mondo dell’edilizia si sta concentrando sempre più sul concetto di efficienza e risparmio energetico in fase di progettazione dei nuovi edifici; ora anche le costruzioni più datate possono diventare energicamente più efficienti con questo tipo di soluzione. Il cappotto termico, detto anche isolamento a cappotto, consiste in una serie di strati isolanti applicati esternamente o internamente agli edifici in modo tale da garantire un isolamento, sia termico che acustico, completo. L’accordo tra AIC ed ENI GAS e LUCE, che diventerà protocollo d’intesa, prevede progetti di riqualificazione degli edifici con la totale copertura dei costi di intervento, per 2/3 attraverso la cessione del credito fiscale e per il restante, se necessario, con un mutuo decennale chiamato Condominio Verde. In un mondo che sta andando velocemente verso l’innalzamento delle temperature per via dell’inquinamento globale, ridurre i consumi energetici è la prima cosa concreta che possiamo e dobbiamo fare. Obiettivo del 2030 del Consiglio Europeo è quello di ridurre le emissioni del 40% e incrementare l’utilizzo di fonti rinnovabili. Un programma che è in grave ritardo e che rischia di provocare gravi danni permanenti al pianeta. Per questo ognuno nel proprio piccolo dovrebbe tentare di fare qualcosa per arginare la crisi ambientale ed indicare la strada a chi ci governa. I giovani lo hanno già capito, dimostriamo che anche noi “diversamente giovani” vogliamo lasciare in eredità un ambiente migliore.
Tornando alla proposta ENI possiamo evidenziare che tutta l’operazione ruota sulla “cessione del credito” che permette ad ENI di recuperare nel giro di un anno l’agevolazione fiscale che lo stato mette a disposizione dei cittadini. Gli amministratori di condominio che hanno partecipato all’incontro sono inoltre stati messi al corrente dei vantaggi di questa soluzione modulare:

1. Riduce i consumi energetici tra il 30% e il 50%, con un risparmio in bolletta immediato e permanente
2. Fa vivere meglio perché protegge le strutture e diminuisce i rumori esterni, rendendo l’ambiente domestico più confortevole
3. Migliora la classe energetica e quindi incrementa il valore patrimoniale degli immobili
4. Permette di approfittare fin da subito dei benefici delle detrazioni fiscali fino all’85%
5. Aiuta l’ambiente grazie al minore inquinamento esterno grazie all’ottimizzazione dei consumi e alla riduzione delle dispersioni termiche

Cappotto Mio è applicabile a tutti gli edifici e non ha nulla a che vedere con il progetto che il consorzio Rigenera sta studiando per l’edificio 12 di via Efisio Orano dove gli interventi sono molto più consistenti e prevedono un finanziamento della Comunità Europea.

7° CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scaduto il 30 Giugno 2019 il termine delle iscrizioni - In attesa dei risultati

Racconti, Libri e Poesie

 
Articoli letti: 1581064  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org