Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

La Sindaca Raggi illumina il Parco Baden Powell dopo 10 anni buio

29 ottobre 2019 - Per la seconda volta in pochi mesi, dopo la pseudo riapertura del parco di Piazzale Loriedo, la sindaca di Roma Virginia Raggi è tornata ieri sera a Colli Aniene per riportare la luce nel parco Baden Powell dopo dieci anni di oscurità. La storia la conoscono tutti: l’impianto precedente realizzato nel 2002 fu lasciato in abbandono dall’amministrazione capitolina al punto che, con il passare del tempo non si era neanche più in grado di ripristinarlo. Ora, grazie all’impegno dell’amministrazione di prossimità e dei cittadini e associazioni che non hanno mai smesso di rivendicare un intervento, possiamo vantare un nuovo impianto costituito da 55 lampioni a led e una consumo complessivo dichiarato da Areti inferiore agli 1,5 kw/h. Una moltitudine di persone, molto composte, ha atteso al buio l’arrivo della sindaca e della presidente del IV Municipio Roberta Della Casa. A premere il pulsante che simbolicamente avrebbe dato il via all'accensione dei punti luce doveva essere la sindaca di Roma, Virginia Raggi che ha lasciato il compito ai tanti bambini presenti nell’area verde.

È un parco molto vissuto da tutti i cittadini – ha dichiarato la presidente Roberta Della Casa - una delle prime segnalazioni dal nostro insediamento, e ora finalmente qui accenderemo la luce per non spegnerla mai più".

"Ringrazio i cittadini per la pazienza che avete avuto – ha esordito la sindaca Virginia Raggi - , perché so che aspettavate da 10 anni questo intervento. Noi stiamo lavorando molto con Acea Areti per quanto riguarda l'illuminazione e con Acea per il servizio idrico. Portiamo la luce dove non c'è mai stata ma facciamo anche microinterventi come questo, con cui ricuciamo un tessuto completamente slabbrato, un lavoro per ricostruire o costruire tanti impianti che non c'erano o funzionavano male. In questo modo l'amministrazione riparte dalle macerie che abbiamo trovato: ci saranno anche grandi opere, ovviamente, ma la vivibilità torna anche con questi interventi, un parco utilizzabile la sera o una strada senza più buche. Stiamo restituendo vivibilità alla città'".

Alla fine c’è stato intorno alla sindaca il consueto capannello di giornalisti e delle solite persone che volevano rivendicare qualcosa o consegnare un volantino approfittando dell’occasione. Molti di coloro che hanno sostenuto con il loro impegno la realizzazione di questa illuminazione sono rimasti in disparte a godersi il momento, dando una dimostrazione di cosa sia l’impegno civico al quale non servono i riflettori (scusate il gioco di parole).

Un unico appunto ha riguardato la mancata illuminazione dell’area ludica per bambini ma la sindaca ha preso l’impegno di intervenire con Acea Areti per ovviare al problema.

7° CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scaduto il 30 Giugno 2019 il termine delle iscrizioni - In attesa dei risultati

Racconti, Libri e Poesie

 
Articoli letti: 1581320  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org