Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Campidoglio immobile sul Casale della Cervelletta, a rischio il bene e la rassegna cinematografica

14 gennaio 2020 - A quasi un anno dalla diffida fatta scattare dalla Soprintendenza di Stato, Roma Capitale è ancora immobile sulle procedure per la messa in sicurezza e il restauro del Casale della Cervelletta, e al rischio che il monumento crolli si aggiunge ora quello di una desertificazione dell'area, visto che anche le manifestazioni estive, a partire dalle proiezioni del Cinema America, potrebbero saltare per via di un parere negativo dei tecnici dei Beni culturali e di una recinzione installata dal Campidoglio senza i pareri di Roma Natura e Soprintendenza statale. La situazione di stallo è emersa ancora una volta ieri durante una seduta congiunta delle commissioni capitoline Ambiente e Cultura, presiedute rispettivamente da Daniele Diaco ed Eleonora Guadagno, che ha visto la partecipazione della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio, del dipartimento Ambiente, e dell'assessore alla Cultura del IV Municipio, Stefano Rosati. Di fatto, il progetto definitivo per il Casale della Cervelletta, per cui sono stanziati 220mila euro, è stato perso dagli uffici ed é stato ritrovato soltanto lo scorso novembre. Nel frattempo, il dipartimento Ambiente ha proceduto a installare una recinzione intorno all'area, senza però avere i permessi della Soprintendenza, necessari all'alterazione dei luoghi visti i vincoli monumentali. "Non abbiamo mai ricevuto risposta agli oneri conservativi. I vincoli non riguardano solo il Casale, ma tutta l'area, e tuttavia noi non sappiamo niente della recinzione che invece doveva essere autorizzata - ha detto una rappresentante della Soprintendenza - Il progetto definitivo lo avevamo valutato congiuntamente e funzionava. Ribadiamo l'urgenza a cui il proprietario, che e' la Sovrintendenza capitolina, dunque Roma Capitale, doveva adempiere entro 90 giorni dalla diffida, e invece è passato un anno. Secondo il codice, la responsabilità è in parte della proprietà e in parte dell'organo di tutela, ma noi ci solleviamo dalla responsabilità penale perché abbiamo fatto presente che il vincolo monumentale non e' solo sul Casale, ma su tutta l'area".
"Il problema" -ha detto l'architetto della Soprintendenza, - "sorgerà per l'autorizzazione alla manifestazione estiva che si tiene al Casale. In quella situazione l'anno scorso abbiamo messo un parere favorevole a certe condizioni di sicurezza, quest'anno non si fa, a meno che la proprietà non si assuma in toto la responsabilità le manifestazioni non si possono fare".

Articoli letti: 1001719

Il libro Fuga oltre le Colonne d'Ercole di Antonio Barcella, acquistabile anche con la “carta del docente” o con il “bonus cultura”, può essere ordinato sui seguenti circuiti on line ed è prenotabile nelle principali librerie:

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store (scontato 15%)
La Feltrinelli (scontato 15%)
Unilibro (scontato 15%)
Good Book
Vertigo Bookshop
Amazon (scontato 15%)

se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org