Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Nuove ordinanze per l’ambiente: zanzara tigre, stop a mascherine gettate a terra, tutela biodiversità

27 maggio 2020 - La Sindaca di Roma, al fine di tutelare la salute pubblica dei residenti sul territorio di Roma Capitale, ha firmato oggi le Ordinanze n. 102 - volta alla prevenzione ed al controllo delle malattie trasmesse da insetti vettori ed in particolare della zanzara tigre (Aedes albopictus) - e n. 103 - misure atte a contenere l’abbandono dei dispositivi di protezione individuale usati (mascherine, guanti, etc) a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 -Inoltre, con Ordinanza 104, vengono adottate misure per la tutela della Biodiversità in ambito cittadino.
In particolare con l'ordinanza n. 103 si sancisce il divieto di abbandono dei "dispositivi di protezione individuale" dal Covid-19 su suolo pubblico (mascherine, guanti...). Ancora ieri nel nostro quartiere c’erano mascherine gettate a terra nei pressi del mercato di via d’Onofrio e in diverse parti dell’abitato. Ne è stata segnalata una anche sulla siepe di viale Franceschini sul lato opposto della chiesa. Purtroppo tra tante persone civili c’è anche chi non riesce ad adeguarsi a vivere in una comunità, per questo poi viene giustificata l’adozione di un sistema sanzionatorio (per chi contravviene la sanzione amministrativa va da 25 a 500 euro, salve le ipotesi di reato). Questi rifiuti, così come previsto dalle norme nazionali e regionali, devono essere conferiti nei contenitori della raccolta indifferenziata. “In questi mesi di emergenza sanitaria legata al Coronavirus i nostri operatori ecologici hanno segnalato più volte di dover raccogliere guanti e mascherine usati, buttati per terra da persone incivili. Un comportamento vergognoso che, grazie a questo provvedimento, sarà duramente sanzionato”, dichiara la sindaca Virginia Raggi.

L'ordinanza n. 104, infine, adotta misure per tutelare la biodiversità cittadina, in particolare l'avifauna. Considerato, tra l'altro, che alcune specie di volatili presenti nei cieli romani (come rondini, rondoni e balestrucci) sono "in via di rarefazione" e che, essendo "specie insettivore", contribuiscono in modo determinante a ridurre il numero di insetti molesti e pericolosi per la salute.

Articoli letti: 3003313

Il libro Fuga oltre le Colonne d'Ercole di Antonio Barcella, acquistabile anche con la “carta del docente” o con il “bonus cultura”, può essere ordinato sui seguenti circuiti on line ed è prenotabile nelle principali librerie:

se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org