Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Cassonetti AMA incendiati – Un grosso danno per la collettività

27 giugno 2020 - Con la fine del lockdown sono purtroppo tornati in azione anche i piromani dei cassonetti dati alle fiamme per un danno complessivo di circa 22mila euro che ricade sull’intera collettività. Si tratta di atti gravi anche per l’impatto negativo sull’ambiente e sulla salute delle persone.
Da inizio anno sono stati vandalizzati per incendio 154 cassonetti. Nel 2019 erano stati complessivamente 460 i cassonetti stradali bruciati e resi non fruibili, mentre l’anno prima ne erano andati a fuoco 500. La municipalizzata capitolina per l’ambiente presenterà anche in questo caso denuncia contro ignoti alle autorità competenti. Squadre specializzate interverranno per sostituire i cassonetti bruciati. Essendo però questi ultimi catalogati come rifiuti combusti, è necessario operare con particolari accorgimenti per la loro rimozione. Da inizio anno sono stati già rimossi oltre 40mila chilogrammi di rifiuti di questo tipo.
Dopo i 34 dell’ultima settimana, altri cassonetti in fiamme anche nei giorni scorsi. Sono stati, infatti, incendiati 10 contenitori per i rifiuti posizionati in alcune strade del VII Municipio: via Anicio Gallo, via Lucio Papirio, viale Appio Claudio e via Caio Cannuleio. Questa volta, però, il piromane di turno è stato prontamente rintracciato e denunciato dai Carabinieri del locale Comando di Stazione per danneggiamenti a seguito di incendio.
"Desidero esprimere un sentito ringraziamento ai Carabinieri del Comando di Stazione di zona per il pronto intervento, che ha permesso di rintracciare e denunciare il piromane di turno che aveva dato alle fiamme alcune batterie di cassonetti nell’area di Cinecittà – sottolinea l’Amministratore Unico di AMA, Stefano Zaghis -. Il fenomeno dei contenitori stradali incendiati è un atto criminoso, gravemente dannoso per l’ambiente e la salute dei cittadini. Per questo, estendo il mio ringraziamento anche a tutte le donne e gli uomini delle Forze di Pubblica Sicurezza che sorvegliano il territorio. Il controllo degli spazi pubblici comuni, infatti, può essere un grande deterrente per comportamenti delinquenziali, come quello del piromane denunciato a Cinecittà, che provocano danni a tutta la collettività”.
Nella mattinata del 25 giugno 2020 squadre speciali AMA sono intervenute per sostituire 11 cassonetti distrutti che erano stati incendiati nei Municipi IV e VII e i cui rifiuti combusti erano stati già rimossi martedì scorso. In particolare nel Municipio IV erano 2 i cassonetti dati alle fiamme, uno in via Montegiorgio e l’altro in via Corinaldo.

Articoli letti: 1004876

Il libro Fuga oltre le Colonne d'Ercole di Antonio Barcella, acquistabile anche con la “carta del docente” o con il “bonus cultura”, può essere ordinato sui seguenti circuiti on line ed è prenotabile nelle principali librerie:

se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org