Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Nasce la web app "Roma al Tuo Fianco" – Era necessaria?

8 luglio 2020 - Una nuova applicazione del Comune di Roma “Roma al Tuo Fianco”, che si aggiunge a quelle già esistenti, consentirà a tutti i cittadini di segnalare tempestivamente, e in modo del tutto anonimo, eventuali problematiche riscontrate sul territorio. Si inizia con la possibilità di intervenire su quattro temi: sovraffollamenti, lampioni rotti, abbandono illecito dei rifiuti e attraversamenti pedonali non visibili. La prima domanda che ci poniamo è : serviva davvero una nuova app che fa le stesse cose di quella già esistente “Io segnalo” o altri servizi come la chiamata al 060606 o alle URP dei Municipi? Il cittadino avrebbe bisogno solo di vedere che le proprie segnalazioni vengano risolte nel più breve tempo possibile invece, frequentemente, i casi aperti vengono chiusi senza alcun tipo di intervento. L’efficienza di un’amministrazione non si misura dal numero di applicazioni esistenti per gli utenti ma dalla risposta che riesce a dare ai cittadini. Per questo vi invitiamo ad usare qualsiasi tipo di servizio a voi gradito per segnalare la carenza dei servizi sul territorio. Chissà che un giorno si riesca ad avere una risposta adeguata per i cittadini? Noi non perdiamo la speranza.

"Roma al Tuo Fianco" - La web app, è raggiungibile al link www.romaltuofianco.comune.roma.it e realizzata da Oracle, sarà disponibile in lingua italiana e inglese e potrà essere utilizzata da pc, tablet e smartphone. I dati raccolti con il contributo degli utenti vengono elaborati con un modulo applicativo sviluppato da TIM, integrato con la data platform di Roma Capitale. Alimenteranno delle “mappe di calore” che consentiranno di visualizzare la diffusione dei fenomeni nell’ambito del territorio cittadino.

L’obiettivo è quello di condividere informazioni utili al miglioramento della vivibilità della Capitale, consentendo ai cittadini di verificare, attraverso le “mappe di calore”, la situazione nei vari quartieri della città e così valutare i propri comportamenti e spostamenti. Inoltre, questo strumento sarà utile all’Amministrazione e alle altre istituzioni per intervenire sui fenomeni segnalati e superarli attraverso una programmazione mirata delle attività.

Sono tante le segnalazioni che ci arrivano quotidianamente dai cittadini, che ringrazio per la grande attenzione che dimostrano. Questa “web app” è stata creata per non disperdere il contributo che ciascuno di loro offre per migliorare la qualità della vita e risolvere i problemi sul territorio. Saranno loro stessi ad alimentare le ‘mappe di calore’ che poi potranno consultare per prendere delle decisioni: potranno decidere, per esempio, se evitare di andare in alcuni luoghi dove sono segnalati sovraffollamenti. Dall’altro lato consentirà di indicare, in modo semplice e anonimo, le problematiche riscontrate così da aiutare l’Amministrazione a intervenire rapidamente lì dove serve. Si crea così una importante rete di collaborazione che dà un contributo fondamentale al nostro lavoro. Grazie alla partecipazione diffusa, potremo infatti migliorare la vita quotidiana di tutti noi e, in questa fase di ripartenza, contribuire ulteriormente a contenere i rischi di contagio da coronavirus, per rendere la città più sicura da ogni punto di vista”, dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi.

Articoli letti: 3003310

Il libro Fuga oltre le Colonne d'Ercole di Antonio Barcella, acquistabile anche con la “carta del docente” o con il “bonus cultura”, può essere ordinato sui seguenti circuiti on line ed è prenotabile nelle principali librerie:

se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org