Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Piccolo America – proseguono le aggressioni e le intimidazioni a Valerio Carocci

23 luglio 2020 - Dopo l’aggressione fisica con tentato strangolamento di due giorni fa, ieri una nuova aggressione verbale a Valerio Carocci leader dei Ragazzi del Cinema America. Episodi ripetuti nel tempo, preoccupanti e violenti, lontani dalla realtà di chi vuole fare cultura portando il cinema gratis nelle piazze e creando occasioni d’incontro e socialità. Evidentemente la linea istituzionale scelta da questi ragazzi da fastidio a qualcuno che privilegia la violenza alla democrazia.

Rendiamo noto che a seguito della notizia emersa sui giornali, Valerio Carocci - scrivono i soci dell’associazione Piccolo America - questa mattina ha ricevuto nuovamente aggressioni verbali a pochi metri dalla sede dell’associazione in Piazza San Cosimato da una persona nuova, ma vicina all’aggressore della giornata di sabato, soggetto che nei mesi precedenti aveva più volte esplicitato minacce di morte. Non possiamo che esprimere enorme preoccupazione per la tensione, nonché le violenze verbali e fisiche che Valerio sta subendo.

Ci teniamo a esplicitare che non sussiste alla base di questi comportamenti antidemocratici alcuna motivazione personale: anche questa mattina Valerio è stato aggredito verbalmente in quanto definito ‘infame che collabora con le guardie’, tali parole sono le stesse ricevute sui social e di persona da quando l’associazione Piccolo America ha denunciato la scorsa estate le aggressioni ricevute da CasaPound alle forze dell’ordine, collaborando con queste affinché venisse fatta giustizia.

Possibile che un ragazzo di 28 anni debba girare con la scorta della polizia perché qualcuno non condivide i suoi modi di fare politica e cultura?

Valerio Carocci è nato a Colli Aniene e non ha mai dimenticato questo territorio. È grazie a lui se la Cervelletta e il suo Casale storico sono tornati sotto i riflettori della stampa, è sempre grazie alle sue iniziative politiche se è stata realizzata la passerella in legno che attraversa il Parco Naturale della Cervelletta permettendo di attraversare in tutti i periodi dell’anno l’area umida. In seguito alle sue pressioni sono stati messi in sicurezza i sentieri del parco aggiungendo anche una illuminazione discreta. Ha sostenuto alcune iniziative portate avanti dai cittadini di questo territorio, in particolare ha avuto un ruolo da protagonista per il magnifico risultato della Cervelletta come Luogo del Cuore del FAI (1° posto dei monumenti del Lazio e 1° posto dei monumenti della capitale).

Se ancora non è chiaro su chi sia Valerio, riportiamo una citazione di Robert Baden-Powell evidenziata sul suo profilo Facebook: “Cercate di lasciare questo mondo un po' migliore di quanto non l'avete trovato”.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

I racconti della Pandemia

(Autori vari UPMT)

Amazon (8,32 €)

Articoli letti: 1004905    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org