Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Ripetute segnalazioni contro i rumori e i miasmi del Depuratore Roma Est

28 luglio 2020 - Più di un anno fa effettuammo un sondaggio per capire quanto fossero ancora forti i disagi nel quartiere a causa del maxi impianto del depuratore Roma Est gestito dalla società ACEA ATO 2. I risultati furono sorprendenti perché solo il 5% dei partecipanti dichiararono che le emissioni erano "nauseanti o insopportabili" mentre l’86% si posizionò su “Forti emissioni solo in determinati periodi”. Al che concludemmo che: “La sensibilità al problema dipende soprattutto dalla distanza del palazzo dove si abita dal Depuratore Roma Est. Possiamo ormai ritenere che le modifiche apportate all’impianto e la fascia arborea creata con il parco ACEA, anche se non hanno risolto tutti i problemi, hanno limitato sensibilmente i disturbi per chi non risiede proprio ai margini dell’impianto.
Quindi possiamo concludere che, secondo noi, non ci sono i presupposti per una Class Action contro i gestori dell’impianto ma, essendoci ancora cittadini che sono infastiditi dagli olezzi provenienti dall’impianto, si può chiedere ad ACEA ATO 2 di valutare altre modifiche per migliorare ulteriormente la situazione. Ad esempio si può chiedere di diminuire il traffico di autocisterne dirette al depuratore per sversare i liquami.

Oggi, grazie a diverse segnalazioni ricevute attraverso Facebook e dai programmi di messaggistica, siamo costretti a rivalutare il problema perché la situazione sembra apparentemente peggiorata. Soprattutto si chiede di intervenire sui rumori prodotti di notte all’interno del depuratore che non permettono alle persone che vivono ai margini dell’impianto di poter riposare con le finestre aperte. Il rumore sarebbe un specie di sibilo proveniente da un motore che potrebbe essere facilmente eliminabile attraverso protezioni adeguate. Le persone si chiedono, inoltre, se siano state mai praticate misurazioni da parte di ARPA o di altri enti adibiti al controllo delle emissioni.

È necessario intervenire, - ci chiede un nostro lettore L.M. - sia per la situazione miasmi che per quella dei rumori in notturna. Se finora non sono state intraprese azioni (e mi sembra molto strano sia così) è necessario contattare l’ARPA LAZIO e la X ripartizione del Comune di Roma. Comunque è preferibile muoversi tramite l’associazione di quartiere, inutile andare avanti singolarmente. Qualcuno ha più info sulla situazione attuale per quanto riguarda contatti o esposti contro Acea?

Non abbiamo idea di come si stiano muovendo le associazioni di quartiere ma quantomeno il problema è stato riportato alla Commissaria del IV Municipio Roberta Della Casa da parte del giornalista Federico Carabetta, la quale si è espressa in questo modo: “In questo periodo stanno arrivando numerose segnalazioni dai residenti di Colli Aniene rispetto al famigerato depuratore Acea che insiste sul quartiere. Posso rassicurare tutti: prendo l’impegno a nome del Municipio, di occuparmi della problematica chiedendo alla Società alcune importanti verifiche. Sarà necessario un sopralluogo per effettuare un test fonometrico ed accertare l’origine dei fastidiosi rumori che ultimamente sembrano peggiorati. Non finisce qui, ho attenzionato alla Polizia Locale l’accesso all’impianto di mezzi provenienti da fuori provincia e la verifica che l’attività dell’impianto sia conforme alle norme di legge soprattutto per scongiurare il trattamento di rifiuti speciali.”.

Visto che il problema permane, ci piacerebbe conoscere le risposte che la Società di gestione ha dato alla Commissaria del IV Municipio.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

I racconti della Pandemia

(Autori vari UPMT)

Amazon (8,32 €)

Articoli letti: 3003321    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org