Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Comunicato stampa del CDQ - Revisione del servizio AMA di raccolta rifiuti a Colli Aniene

20 settembre 2020 - Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del CdQ Colli Aniene Bene Comune sul cui contenuto siamo completamente d’accordo. La municipalizzata che si occupa del servizio di raccolta rifiuti ha già deciso unilateralmente di portare in strada i contenitori dei rifiuti creando degrado nel quartiere e togliendo centinaia di posti auto vicino alle scuole e agli altri centri importanti del quartiere. La raccolta differenziata a Roma è ferma ai valori di tre anni fa e la città è sempre più sporca perché in molti quartieri non esiste più il servizio di pulizia delle strade. Perfino il Comune di Roma ha sanzionato AMA per i disservizi, purtroppo senza restituire nulla ai cittadini.

Ecco il testo del comunicato del CDQ: “In data 17 settembre il CdQ nella persona del suo presidente pro-tempore, ha ricevuto da AMA una comunicazione per la presentazione di un modello di raccolta stradale da attuare entro fine mese per 5000 utenze del quartiere e per partecipare ad un incontro il prossimo 24 settembre.
Il CdQ dopo un rapido consulto tra i vari Consiglieri, ha deciso di declinare invito in base alle seguenti sintetiche motivazioni:
1)la lettera e' solo una comunicazione sulle decisioni gia' prese senza il preventivo confronto con la cittadinanza;
2)la riconversione del modello e' in contrasto con la propaganda che prevedeva l'incremento e l'estensione della raccolta porta a porta assunta come modello efficace;
3)la mancata conformità agli standard di sicurezza denunciata e rilevata dalla ASL di cui non conosciamo il documento può essere riconducibile ad una incapacità organizzativa e gestionale ai vertici aziendali;
4)il nuovo modello riporta lo stato della raccolta al passato, senza considerare nuovi sistemi di raccolta, modelli, tecnologie e comportamenti atti a superare i problemi di sicurezza denunciati dai lavoratori AMA;
5)questa determinazione rappresenta il fallimento di una visione moderna ed efficiente che prevedeva la rimozione progressiva dei cassonetti stradali che comportano rischi igienico sanitari;
6) in questi mesi nei quali già di fatto i bidoncini sono stati portati in strada non e' stata effettuata alcuna pulizia e manutenzione benché prevista dalle norme;
7) stupisce che la ASL non abbia fatto alcun rilievo in questi mesi sui bidoncini a livello stradale nonostante il proliferare di topi, insetti, blatte, miasmi, ecc
8) il CDQ decide di declinare l' invito alla riunione in quanto non vuole minimamente apparire corresponsabile di scelte unilaterali calate dall'alto senza confronto e discussione preliminare delle stesse che si vogliono ora e subito attuare;

Si allega la Nota CdQ PEC trasmessa ad AMA in data odierna”

Redazione
www.collianiene.org
news@collianiene.org

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

I racconti della Pandemia

(Autori vari UPMT)

Amazon (8,32 €)

Articoli letti: 1002217    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura”

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org