Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Stop al Porta a Porta a Colli Aniene - Legambiente “Così torniamo indietro di 13 anni”

1 ottobre 2020 - Anche Legambiente Lazio interviene nell’assurda vicenda di fermare la raccolta rifiuti porta a porta a Colli Aniene. Lo fa con un comunicato che ribadisce il pensiero della gran parte dei cittadini di questo territorio. Un ritorno al passato, senza dare uno sguardo al futuro, che porterà solo degrado nelle nostre strade.
Ecco il testo del Comunicato di Legambiente Lazio:

A Colli Aniene, quartiere nella zona est di Roma tra la Via Tiburtina e l’A24 nel IV Municipio, si torna incredibilmente ai cassonetti stradali! Colli Aniene è stato uno dei primissimi quartieri della capitale dove fu inaugurato il Porta a Porta, era il 2007 e lì, con il cambio di modello virtuoso di allora, la percentuale di differenziata passò dal 17% al 63%, ma da oggi, come già annunciato tra le polemiche a maggio scorso dal Campidoglio, e come indicato ora ai cittadini residenti, tornano i cassonetti e addio al primo porta a porta di Roma.

Così, a Roma, torniamo indietro di 13 anni in un colpo solo, da un lato si discute di una nuova Malagrotta, dall'altro la Capitale rinuncia come se niente fosse a una delle prime, riuscitissime, raccolte porta a porta: impossibile fare di peggio nella gestione dei rifiuti. Se la raccolta domiciliare non funziona a dovere, bisogna lavorare per farla funzionare, invece a Roma arriva anche questa ulteriore, sciagurata decisione. Quello che sta avvenendo è inverosimile se pensiamo a quanto, in Campidoglio, ci si sia riempita la bocca negli ultimi anni di politiche rifiuti zero, obiettivi oltre il 70% di differenziata e promozione dell’economia circolare; invece qui siamo all’anno zero nella gestione dei rifiuti, la percentuale di differenziata è paralizzata intorno al 45% e invece dei nuovi impianti per l’economia circolare come i biodigestori anaerobici, si parla solo di una nuova discarica a Malagrotta. Grazie a quanto fatto da questa amministrazione sui rifiuti, invece di una ripartenza sostenibile e una riconversione ecologica dell’economia, sprofondiamo indietro di 13 anni”.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Articoli letti: 1002245    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Vai alla pagina dedicata al Premio Letterario

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org