Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Se avete un minimo di dignità, lasciate fuori dalla campagna elettorale il verde di Colli Aniene

15 aprile 2021 - Ci siamo presi qualche giorno per riflettere su un post della nostra sindaca Raggi che esaltava gli interventi fatti sul verde di Colli Aniene e su altre aree del IV Municipio. “Vogliamo che i nostri parchi e le aree verdi dei diversi Municipi del centro e delle periferie siano sempre spazi puliti e soprattutto sicuri. Un punto di riferimento per famiglie, sportivi e per chiunque voglia farsi una passeggiata all’aria aperta. Proprio in questi giorni siamo intervenuti nelle zone di Colli Aniene, Casal Bruciato e Casal de’ Pazzi, nella zona Est di Roma. Stiamo parlando del Municipio IV, pensate uno dei più verdi della nostra città. Nella zona di Colli Aniene, operazioni di pulizia e sfalcio hanno riguardato: viale Fernando Santi e via Grotta di Gregna; il parco Babusci, in via Cassiani e le aree verdi tra via Tamburrano e via Degli Alberini, nella zona dell’ex Consorzio Castiglione…
Bene, con questo articolo non vogliamo contestare il diritto della prima cittadina della Capitale di scegliere "come e che cosa dire" ai cittadini, ma andare inserire nella propria campagna elettorale il verde pubblico di Colli Aniene, curato a proprie spese ormai da decenni dai cittadini che abitano in questo quartiere, ci appare quantomeno inopportuno. Se questo comprensorio è così bello e curato lo deve solo ai residenti che si autotassano per mantenerlo al meglio e al volontariato. Non sono certamente gli interventi sporadici e saltuari degli addetti comunali a renderlo pulito e invidiato da tutti. Tante famiglie di Colli Aniene sottraggono dal proprio bilancio familiare quote di denaro, che inviano alle associazioni che si occupano della manutenzione del territorio, senza neppure poterle sottrarre dalle tasse. Da quasi cinquant’anni queste persone si sostituiscono alle carenze dei servizi comunali, senza lamentarsi, solo per avere un luogo più dignitoso dove vivere.
Ci sono tanti argomenti da dibattere in campagna elettorale, come le strade disastrate, le scuole che cadono a pezzi, le carenze sanitarie, la ridicola riforma della raccolta dei rifiuti passata dal PAP ai cassonetti stradali, etc. Per cortesia, Se avete un minimo di dignità, lasciate fuori dalla campagna elettorale il verde di Colli Aniene.

Messaggio di un lettore: “Profumo d'erba e di elezioni a Roma - In questi giorni il Servizio Giardini del Comune di Roma si sta occupando di alcune aree verdi di Roma abbandonate da anni. Al profumo dell'erba tagliata di fresco si mescola l'odore delle elezioni sempre più vicine. La nostra brava sindaca Virgina Raggi ha pensato bene di scrivere sulla sua pagina facebook: "Vogliamo che i nostri parchi e le aree verdi dei diversi Municipi del centro e delle periferie siano sempre spazi puliti e soprattutto sicuri. Un punto di riferimento per famiglie, sportivi e per chiunque voglia farsi una passeggiata all’aria aperta". E come sempre c'è qualcuno pronto a condividere il post nei gruppi facebook dei relativi quartieri, compreso Colli Aniene, dove abito. Dopo le elezioni, l'erba in quelle aree verdi avrà modo di crescere per altri cinque anni. Ad ogni modo, meglio tardi che mai. Pensate che il Comune in questi giorni sta facendo asfaltare persino qualche tratto di strada. Non credo facciano in tempo prima delle elezioni ad asfaltare anche tutti i marciapiedi dissestati e impraticabili a causa delle erbacce e delle radici degli alberi. Sarebbe troppa grazia sant'Antonio! Carmelo D.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Articoli letti: 1001749    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

 

IN PRIMO PIANO

CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scadenza 30 giugno 2021

8° edizione (2021)... scarica il Regolamento

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org