Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

PIAZZALE LORIEDO – Il Consiglio di Stato mette la parola “FINE” sulla vicenda

4 febbraio 2022 - Il Consiglio di Stato boccia i ricorsi della Società Dolce e Salato S.r.l. (6719/2016 e 5429/2017 e rende definitiva la sentenza. In questa maniera, si pone chiude il contenzioso decennale sull’area verde di piazzale Loriedo e sui suoi manufatti. Sono ormai diversi anni che i residenti di questo territorio hanno perso quello che per loro era un luogo di incontro e di svago ma, soprattutto, con un semplice colpo di spugna è stato cancellato un simbolo prezioso di questo quartiere. Non entriamo nella vicenda su cui si è già espressa la magistratura, ci limitiamo solo alla pura cronaca dei fatti e a qualche dovuto commento. Il Comune di Roma Capitale e l’ex Gestore del Bar erano già da tempo in lite giudiziaria, malgrado tutto, protagonisti di una lunga vicenda che ha danneggiato soprattutto i residenti di questo luogo. Un provvedimento amministrativo lento e confuso nel suo percorso, sommato ad una gestione politico-amministrativa, che appare ai più troppo rigida e approssimativa, tale da non aver trovato una soluzione al problema prima dei tribunali. Una vicenda che vede tanti perdenti e nessun vincente, soprattutto è fallimentare la gestione che fa l’amministrazione pubblica del bene comune.
«L’atto è importante perché finalmente, salvo le dovute verifiche legali, consente di riavviare il procedimento di assegnazione della struttura tramite bando di gara. – dichiara in un post Italia Viva Quarto Municipio - L’obiettivo di ridare ai cittadini quei servizi che sono stati loro tolti da circa 6 anni a questa parte si fa concreto. Parliamo di ri-emissione del bando, perché come noto, la precedente giunta provò frettolosamente e maldestramente l’emissione di un bando nel Marzo 2021 pur in assenza della chiusura della vertenza legale e fu costretta con altrettanta fretta nel Maggio 2021 alla “Revoca in autotutela” del bando stesso. Un bando, quello annullato, comunque inadeguato, lacunoso e non trasparente, al punto che è stato oggetto, a sua volta, di ricorso al TAR da parte di alcuni esercenti della zona. Per quanto ci riguarda faremo ogni sforzo consentito dagli strumenti della opposizione costruttiva, affinché questo percorso si attivi al più presto e sia affrontato nel modo migliore possibile a vantaggio dei cittadini del nostro territorio. Per questo apprezziamo l'iniziativa dell'Assessora all'Ambiente del IV Municipio @Federica Desideri che l'altro ieri ha visitato la Piazza con il Presidente della Commissione IV - Ambiente @Giammarco Palmieri»

Ora possiamo solo augurarci la pronta emissione di un bando per la gestione del parco e dei suoi annessi con il fine di restituirlo il prima possibile ai cittadini.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Articoli letti: 3029617    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

 

IN PRIMO PIANO

CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scaduto 30 giugno 2021

8° edizione (2021)... scarica il Regolamento

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org