Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

La Commissione Ambiente di Roma Capitale fa il punto sulla situazione dell’area verde di piazzale Loriedo

14 febbraio 2022 - Come la tela di Penelope, la storia di piazzale Loriedo trova sempre un ostacolo sul suo percorso che impedisce che l’area verde sia restituita in tempi brevi alla comunità. Questa volta l’impedimento è l’attesa di un’ultima sentenza del TAR che sarà pronunciata probabilmente nel mese di marzo del 2022. Speravamo tutti che la sentenza della cassazione avesse messo la parola “fine” su questa vicenda ma le brutte sorprese sono sempre dietro l’angolo. Questo quantomeno è emerso dalla Commissione Ambiente di questa mattina che è servita per fare il punto “sulla storia infinita” di piazzale Loriedo. Per il resto abbiamo avuto l’impressione che molti dei presenti non avevano ben chiara la vicenda e qualcun altro si preoccupasse troppo che alcuni locali fossero messi a disposizione dei comitati di quartiere che di trovare una vera soluzione a questa storia. Eppure le traversie di piazzale Loriedo sono molto semplici e non devono essere modificate da quanto è successo nel periodo di abbandono. In quell’area era presente una co-gestione pubblico/privata che funzionava e dava decoro al quartiere al punto che le sue bellissime immagini sono ancora presenti sul sito internet del IV Municipio di Roma Capitale come un simbolo del territorio. Il vandalismo, le vasche putride, la fauna ittica, le discariche e quanto altro sono arrivati dopo l’abbandono e da questo si ricava un’unica certezza: l’area deve essere gestita come lo era prima imparando dagli errori commessi nel passato.
Siamo d’accordo con il Presidente del IV Municipio Massimiliano Umberti che la piazza deve essere riportata rapidamente al decoro di un tempo perché come è ora rappresenta “una ferita da risanare”.
Infatti chi conosce questo territorio sa bene quello che si deve fare e va ascoltato. La stessa esperienza che abbiamo ritrovato nelle parole dell’assessora all’ambiente del IV Municipio Federica Desideri che ha chiesto alla Commissione di conoscere le tempistiche per ripristinare piazzale Loriedo. “Il luogo è una discarica e né AMA e neppure il Municipio possono intervenire per una bonifica. Nell’ultimo sopralluogo la fontana non funzionava e mi chiedo se c’è stata una relazione sui lavori effettuati. Non si può redigere un bando se non si hanno tutti gli elementi per farlo. A noi piacerebbe capire quanti interventi sono stati fatti fino ad oggi sull’impianto e i relativi soldi spesi.

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Articoli letti: 1008237    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

 

IN PRIMO PIANO

CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scaduto 30 giugno 2021

8° edizione (2021)... scarica il Regolamento

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org