Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Roma Capitale – 44 milioni di euro per nidi e scuole dell'infanzia
Tra gli interventi previsti la riqualificazione funzionale e la messa in sicurezza della scuola dell'infanzia "Fabio Filzi" di via del Frantoio

3 marzo 2022 - Roma Capitale torna a investire su nidi e scuole dell’infanzia, con l’approvazione di più delibere nel corso delle ultime sedute di Giunta che stabiliscono la partecipazione ad avvisi pubblici per circa 44 milioni di euro. Obiettivo: finanziare, nell’ambito delle risorse del Pnrr, la realizzazione o la riqualificazione di strutture da destinare a nidi e scuole dell’infanzia, incrementando di oltre 1300 posti l’offerta, oltre alla messa in sicurezza e alla realizzazione di mense e palestre scolastiche. I progetti sono stati presentati nel corso di una conferenza stampa in Campidoglio, presenti il sindaco Roberto Gualtieri e le assessore Ornella Segnalini (Lavori Pubblici) e Claudia Pratelli (Scuola).

Nell’ottica del potenziamento dell’offerta dei servizi educativi e, nello specifico, in merito al “Piano per asili nido e scuole dell’infanzia”, due delibere approvate negli ultimi giorni hanno l’obiettivo di costruire, riqualificare e mettere in sicurezza 20 tra nidi e scuole dell’infanzia. Si tratta di un investimento di 37 milioni di euro, non solo per migliorare l’offerta educativa, ma anche per garantire un aiuto concreto alle famiglie.

Tra questi interventi c’è il progetto di riqualificazione funzionale e di messa in sicurezza della scuola dell'infanzia "Palenco"- I.C. Giovanni Palombini in zona Ponte Mammolo (IV Municipio) e quello per la realizzazione di una nuova scuola dell’infanzia nella zona di Colle Fiorito (XIV Municipio), entrambi da quasi 4,4 milioni di investimento.

E ancora, la riqualificazione funzionale e la messa in sicurezza della scuola dell'infanzia e sezione ponte "Fabio Filzi" in zona Tiburtino III nel IV Municipio (oltre 2,6 milioni di euro), la realizzazione di una scuola dell’infanzia di 3 sezioni in via Valderice, in località Finocchio in VI Municipio (oltre 2,2 milioni di euro), e la costruzione di una nuova scuola dell’infanzia da 150 unità in via Pallanza a Selva Candida, nel XIV Municipio (oltre 2,4 milioni di euro).

Molti degli interventi riguardano quartieri interessati dai Piani di Zona. Una scelta significativa che va a coinvolgere aree periferiche della città dove abitano molte giovani coppie con bambini, come Monte Stallonara, La Storta, Lunghezzina, Lunghezza e Colle Fiorito.

Nella Giunta di venerdì scorso è stato, inoltre, approvato un provvedimento dedicato alle mense scolastiche che favorisce il potenziamento del tempo pieno attraverso la costruzione o la ristrutturazione di 4 spazi mensa, limite massimo previsto dal bando ministeriale per ciascun comune, per una somma di oltre 2 milioni di euro. Un progetto che ha l’obiettivo di rendere le scuole sempre più aperte al territorio, estendendo il tempo pieno anche oltre l’orario scolastico e garantendo una sempre maggiore offerta formativa, per accogliere la necessità delle famiglie di conciliare vita personale e vita lavorativa.

Un’ultima delibera riguarda la messa in sicurezza o la realizzazione di 4 palestre scolastiche. Anche in questo caso raggiungendo il limite massimo di interventi ammessi dal bando per comune, con un investimento previsto di oltre 3 milioni di euro, l’Amministrazione Capitolina intende promuovere le attività sportive e i corretti stili di vita nelle scuole, per contrastare l’abbandono scolastico e incentivare, attraverso la realizzazione di palestre pubbliche, gli obiettivi legati all’inclusione sociale e al rafforzamento delle attitudini personali dei ragazzi.

Infine, nelle scorse settimane è stata anche approvata la demolizione e la ricostruzione della scuola statale dell’infanzia dell’I.C. Tullia Zevi a Casal Palocco, nel X Municipio, per oltre 2 milioni di investimento, sempre attraverso un bando ministeriale per i fondi Pnrr.

Redazione
www.collianiene.org
news@collianiene.org

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Articoli letti: 1008160    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

 

IN PRIMO PIANO

CONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

Scaduto 30 giugno 2021

8° edizione (2021)... scarica il Regolamento

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org