Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Dolce e Salato in Piazzale Loriedo a Colli Aniene: è devastazione e abbandono

16 ottobre 2022 - Riprendiamo e pubblichiamo un articolo di Federico Carabetta, pubblicato il 14 ottobre scorso su “Abitare A”, perché affronta una questione importante per il quartiere sulla quale anche noi, come tanti cittadini di questo territorio ci poniamo domande sull’inerzia della pubblica amministrazione.
«Accessi spalancati a vandali, ladri e, Dio non voglia, a sbandati occupanti occasionali, questo è lo stato del fabbricato che fu il Bar Ristorante Dolce e Salato in Piazzale Loriedo a Colli Aniene.
“Predisporremo col Comune un nuovo bando” così scriveva, il 13 aprile 2022 in un post sul suo profilo Facebook, il Presidente del IV Municipio Massimiliano Umberti in riferimento all’assegnazione a un nuovo gestore il fabbricato che fu il Bar Ristorante Dolce e Salato. E noi oggi 13 ottobre 2022, nel pomeriggio, richiamati da alcuni frequentatori del piccolo parco, siamo tornati a piazzale Loriedo. Siamo tornati increduli per accertare la veridicità di quanto ci era stato appena segnalato, che cioè il fabbricato non era custodito e con le porte spalancate ed invitanti.
Effettivamente era così: in pratica, quel bene della collettività, per il quale la collettività stessa continuerà a pagare fino ad esaurimento il mutuo bancario acceso dal vecchio gestore e che il Comune di Roma si è dovuto accollare con l’acquisizione del fabbricato, in attesa di essere proposto a nuovi eventuali gestori, viene letteralmente esposto incustodito messo a disposizione di qualsivoglia oltraggio ed abuso oltre all’occupazione.
Ci siamo perciò addentrati nei vari ambienti devastati del fabbricato ed abbiamo con raccapriccio notato che ai danni iniziali (siamo stati i primi con la Polizia a penetrare all’epoca in quello sfacelo), nel tempo se ne erano susseguiti altri. Ai vandali che avevano sistematicamente distrutto tutto, bar, cucina, laboratori, servizi, arredi, frigoriferi, banconi, televisori e quant’altro, si erano poi alternati i ladri. È stata di conseguenza fatta razzia di tutto quanto potesse avere un valore ad iniziare dall’impianto elettrico, trafugando tra l’altro dagli appositi armadi costosi interruttori magnetotermici, trasformatori e sfilando minuziosamente ogni metro dell’impianto di illuminazione e di alimentazione, ogni cavo di rame possibile.
A questo punto sembra lecito chiedersi se è questo l’“Altro passo avanti per riconsegnare Piazzale Loriedo ai cittadini”?
A noi sembrerebbe che sia invece il modo migliore per predisporre l’immobile al rifiuto, la maniera più efficace per scoraggiare ogni eventuale oculato interessato all’assegnazione, a non essere insomma mai più appetibile da parte di nessuno.
(Federico Carabetta)»

Redazione
www.collianiene.org
news@collianiene.org

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Articoli letti: 3025749    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

 

IN PRIMO PIANO

Università Popolare Michele Testa

Un concorso culturale gratuito riservato ai giovani dai 14 ai 30 anni

Leggi/scarica il regolamento completo

Scadenza: Prorogata al 30 Novembre 2022 - vedi locandina

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org