Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Casale della Cervelletta – “Partecipazione vo’ cercando che sì cara…” (Questionario)

15 novembre 2022 - Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Coordinamento Uniti per la Cervelletta che invita i cittadini ad indicare la destinazione e l’uso del Casale alla sua riapertura. L’indicazione, da trasmettere alle istituzioni, è un’azione importante anche se non vincolante perché se non si decide l’uso futuro del manufatto antico, difficilmente, si appronteranno quei fondi che tutti noi auspichiamo. «Dopo decenni di impegno di cittadini e associazioni a favore della salvaguardia, restauro e riutilizzo del Casale della Cervelletta, la Regione Lazio e il Comune di Roma dichiarano l’impegno di cifre considerevoli (fino a 15 milioni) per i lavori necessari a rendere fruibile il Casale. Se così accadrà, il risultato sarà straordinario. I cittadini avranno a disposizione un bene storico e culturale importantissimo.
Ma fruibile per cosa? Perché se poi non viene adeguatamente vissuto si rischia un nuovo abbandono e progressivo degrado. Il Casale della Cervelletta è proprietà del Comune di Roma e spetta alle Istituzioni competenti la decisione ultima nella destinazione di ambienti e locali.
Come Coordinamento Uniti per la Cervelletta chiediamo espressamente che il Comune di Roma avvii un percorso partecipato sul futuro utilizzo degli spazi del Casale. I cittadini, le associazioni, i territori, che per tanto tempo si sono impegnati per la Cervelletta, hanno diritto a presentare proposte: sicuramente una ampia parte del Casale va destinato ad uso sociale a disposizione dei territori!
Per sollecitare e favorire questo percorso partecipato, è stato promosso un agile questionario rivolto alla cittadinanza; sette domande per esprimere liberamente le proprie idee sull’ipotesi di funzioni da realizzare negli spazi e negli ambienti della cervelletta.
Un primo test è stato realizzato sabato 12 novembre ed ha registrato una accoglienza eccezionale. I questionari sono andati esauriti; grande attenzione nella compilazione dei questionari; richieste di informazioni e aggiornamenti sullo stato del Casale.
Tutto questo a conferma che la partecipazione alla cosa pubblica è un bisogno presente ed urgente nella popolazione.
Il questionario si è dunque dimostrato uno strumento utile e verrà promosso fino a marzo 2023. Prodotto in cartaceo potrà essere compilato fra qualche giorno anche on line sul sito del Coordinamento o attraverso il link al form Google: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdo2fSotKXpH1sMWRQNW02EidVXhwCqMpAbEbJytmv2pIho7g/viewform?usp=pp_url (se non si apre, copiare il link nel browser). Nuovi banchetti sono già previsti e certo le adesioni e le opinioni continueranno a crescere contribuendo a costruire un deposito di idee e progetti.

Se le Istituzioni Comune e Regione faranno il loro mestiere onorando gli impegni assunti, troveranno i cittadini disponibili nel contribuire a far rinascere la bellezza e l’importanza del bene storico Casale della Cervelletta.
Il Coordinamento Uniti per la Cervelletta
»

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Articoli letti: 3025788    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

 

IN PRIMO PIANO

Università Popolare Michele Testa

Un concorso culturale gratuito riservato ai giovani dai 14 ai 30 anni

Leggi/scarica il regolamento completo

Scadenza: Prorogata al 31 marzo 2023 (nota 1 - nota 2 - vedi locandina )

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org