Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Convenzioni Concorso Letterario

Lettore: “Non siamo fatti di solo lavoro!”

14 aprile 2023 - Riceviamo e volentieri pubblichiamo un articolo di un nostro lettore: «Sappiamo tutti che ognuno di noi ha bisogni diversi: socialità, affetto, relax.
Da datore di lavoro, la cosa più importante per me è che le persone diano il loro meglio e la mente lavora meglio se ha avuto i giusti momenti di distacco e riposo.
Non vale più la formuletta: più tempo passo a lavorare, più produco! Non è importante il tempo, ma la qualità del lavoro. Con questo non mi riferisco chiaramente ai momenti di difficoltà. E' chiaro che chi vive seriamente il proprio lavoro non si tirerebbe indietro, se si presentasse un’urgenza improvvisa. Mi riferisco piuttosto al fatto che il lavoro extra non può essere la regola! Per questo suggerisco sempre una giusta pianificazione del lavoro e l'organizzazione delle attività. Sono molti gli accorgimenti che si possono adottare: alternare nella routine lavorativa attività meno intense accanto ad altre più impegnative, o utilizzare la pausa pranzo per distrarsi davvero.
Andare a pranzo con il collega per concludere una discussione di lavoro non è il massimo.
Questo vale anche per la vita privata!
Prendersi cura di sé è un dovere. Non dobbiamo sottovalutare l’importanza di avere un momento di pausa per consentire a noi stessi un recupero completo. La vita oggi ci mette a dura prova. Pur cercando di mantenere il nostro equilibrio, gli imprevisti e, alle volte, gli stravolgimenti nella vita quotidiana ci portano (anche inconsciamente) a metabolizzare stress e fatica. Allora diventa fondamentale dedicare del tempo alla cura di sé. Ad esempio io nell'ultimo periodo ho apprezzato molto rifugiarmi nella lettura, ho battuto tutti i miei record! Anche nel mezzo della complicata vita quotidiana, sono riuscito a ritagliarmi una routine e man mano che trovavo beneficio da questa attività è stato naturale considerarla come indispensabile e dedicarci il tempo. Allo stesso modo ho fatto con l’attività fisica, ho implementato un'abitudine positiva come quella di svegliarmi un’ora prima al mattino ed andare a correre: solo 45 minuti sono stati una vera fonte di benessere!
Questi sono solo esempi di quello che ho fatto io, ma sono tante le attività a cui ci si può dedicare, da soli o in famiglia, e le opportunità per prendersi cura di sé stessi e del proprio benessere fisico e mentale. Ce n’è davvero per tutti i gusti!

Quindi una delle cose che promuovo nel mio team di lavoro è la cura di sé stessi e la ricerca di un maggiore benessere. È difficile concludere ogni giornata potendo dire di avere avuto la giusta attenzione verso sé stessi, ma per esperienza vi dico che è veramente più semplice di quanto non sembri! Pretendere di dedicarsi del tempo quando questo è una risorsa così critica potrebbe sembrare egoistico, ma del resto non saremmo dei buoni partner, dei buoni genitori o dei buoni lavoratori se fossimo insoddisfatti e stressati!
E vi garantisco, anche da datore di lavoro, che la differenza si vede!
Da quando sono entrato nel mondo dell’imprenditoria devo dire che poco è andato come avevo inizialmente immaginato. Forse nulla. All'inizio è stato un continuo sbagliare e migliorare. Ovviamente gli errori sono stati sempre abbastanza duri da digerire, ma sono sicuro che senza quegli errori oggi non sarei la persona che sono perché ognuno di essi mi ha lasciato una lezione e mi ha consentito di migliorarmi ulteriormente. Ognuno di essi è stato un’opportunità! (Nicolò Pomponio)
»

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Articoli letti: 3001924    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

 

IN PRIMO PIANO

IX edizione del Concorso Letterario Caterina Martinelli - scadenza 30 giugno 2023 - scarica il regolamento

Università Popolare Michele Testa

Un concorso culturale gratuito riservato ai giovani dai 14 ai 30 anni

Regolamento (Bando) - Scheda Adesione - Associazioni in rete e sponsor

Scadenza: Prorogata al 31 marzo 2023

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org