Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Libri Concorso Letterario

Giornate pasoliniane all’Istituto Croce Aleramo di viale Bardanzellu

16 gennaio 2024 - Mercoledì 17 gennaio 2024, dalle ore 11,15 alle ore 14,00, nell’Aula Magna della sede Centrale dell’Istituto Croce Aleramo, si terrà con una Conferenza seguita dalla proiezione di un film documentario, realizzato dal regista Alessandro Perrella. Si inaugurerà l’evento dedicato allo scrittore, poeta cineasta Pier Paolo Pasolini, vissuto nel nostro territorio (via Tagliere, n. 3, zona Rebibbia-Ponte Mammolo) dal 1951 al 1954. Per l’occasione saranno esposte le Mostre fotografiche a grandezza naturale: - DA PIERO A PIERPAOLO. FOTOGRAMMI D’ARTE (ideata e realizzata dal regista Alessandro PERRELLA). Una mostra nella quale viene evidenziata l’influenza che la pittura italiana del Rinascimento svolse sull’intera opera dello scrittore, poeta e regista friulano; in particolare si analizzeranno gli affreschi di Piero della Francesca sulla “Leggenda della vera Croce”, realizzati nella chiesa di San Francesco di Arezzo, motivo ispiratore dei costumi dei principali personaggi del film “Il Vangelo secondo Matteo”; - UNA DISPERATA VITALITA’. Il cinema di Pasolini come amore del vivere dentro le cose, nella vita, nella realtà (dedicata a tutto il cinema di Pasolini, ideata e realizzata dal prof. Francesco SIRLETO, organizzatore e curatore di varie manifestazioni del Centenario pasoliniano svoltesi nel corso del 2022 e nei primi mesi del 2023).
«Questo evento – dichiara in una circolare la Dirigente Scolastica Teresa Luongo - assume il significato, per la nostra Istituzione Scolastica, di un omaggio ad un intellettuale che si è formato, sul piano artistico e della visione del mondo, a contatto con la realtà socio-economica e umana dei quartieri del nostro territorio, in un periodo di grandi problematiche sociali e, insieme, di ricostruzione materiale e culturale e di profondi cambiamenti della nostra città e del nostro Paese. Le mostre saranno esposte a tutte le classi che vorranno visitarle, accompagnate dai loro insegnanti, anche nelle mattinate di giovedì 18, di venerdì 19 e di sabato 20 gennaio (giornata del nostro open day, dalle 10 alle 12). Nella mattinata di giovedì 18 gennaio dalle ore 11,15 alle 14,00, sarà inoltre proiettato il film “Vangelo secondo Matteo” di Pier Paolo Pasolini.»
All’inaugurazione dell’evento saranno presenti rappresentanti dell’Istituzione Municipale. Per prenotarsi alle giornate del 17 e 18 gennaio e per visitare le due mostre, occorre scrivere alla referente del progetto, prof.ssa Stefania Fragliasso (stefania.fragliasso@crocealeramo.edu.it), comunicando se si vuole partecipare alla mostra, alla Conferenza del 17 gennaio o alla visione del film (18 gennaio) e indicando la classe, il docente accompagnatore ed il numero di alunni partecipanti. Si ricorda che il numero massimo che può accogliere l’Aula Magna è di circa 100 studenti.

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Articoli letti: 3002056    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

 

IN PRIMO PIANO

IX edizione del Concorso Letterario Caterina Martinelli

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org