Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Libri Concorso Letterario

I ragazzi del Croce-Aleramo di via Sommovigo vanno in DAD per il protrarsi del guasto

22 gennaio 2024 - Oggi, i ragazzi dell’IIS Croce-Aleramo di via Sommovigo (linguistico) iniziano le lezioni in DAD (Didattica a distanza) per il protrarsi del guasto alle fognature che ha messo fuori uso gran parte dei servizi igienici della scuola. Il fatto che si riprendono le lezioni in DAD farebbe pensare a tempi lunghi di soluzione, visto che la scuola è già inagibile da circa una settimana. La scuola e l’amministrazione locale tacciono sull’argomento, nessuna informativa sui rispettivi due siti web. Da indiscrezioni che trapelano dagli studenti, il guasto sarebbe nell’impianto fognario ad una profondità di circa 8 metri. Il guasto ai bagni non è una cosa di oggi, il problema era stato sollevato dagli studenti al Consiglio nel periodo di occupazione del plesso scolastico. Come mai non si è provveduto subito ai lavori necessari? Chiariamo che la responsabilità sugli edifici delle scuole superiori è di Città Metropolitana, ma crediamo che da parte del Municipio sarebbe quantomeno opportuno riportare una comunicazione ai genitori e ai ragazzi soprattutto sui tempi di soluzione.

Ora i tecnici ACEA stanno lavorando al problema ma ricordiamo che, solo quattro anni fa, grazie alla pressione delle associazioni territoriali tutto l’impianto fognario di Colli Aniene fu monitorato dall’azienda municipale non rilevando particolari problemi. Il sospetto che le squadre di intervento si siano limitati ad una guardatina, senza arrivare in profondità, è quantomeno lecito. Abbiamo chiesto al Municipio se non fosse possibile trovare una soluzione alternativa di aule libere presso altre scuole del quartiere ma la risposta è stata lapidaria: “Non abbiamo avuto richiesta diretta della scuola di altre aule”.

Anche gli studenti e le studentesse chiedono di tornare in classe al più presto: tra verifiche, compiti in classe, interrogazioni le agende sono piene e il tempo che rimane è poco. Per il momento, però, i cancelli rimangono irrimediabilmente chiusi.

Aggiornamento del 23-1-2024 estratto da un post Facebook dell'Assessora Annarita Leobruni del IV Municipio

CROCE ALERAMO - Ho parlato da poco con Città Metropolitana subito coinvolta e responsabile della manutenzione edilizia della struttura. Domani ci sarà l'intervento sulle tubature verticali dei bagni dopo la disostruzione delle tubature orizzontali. L'intervento di Città Metropolitana prevede anche la sostituzione delle tubature verticali ammalorate (di trenta anni fa circa) e non solo la disostruzione e questo dovrebbe risolvere il disagio. La manutenzione avverrà di pomeriggio senza influenzare l'andamento delle lezioni. L'ispezione della rete fognaria fatta inoltre, non ha evidenziato per ora problematiche legate al cedimento esterno delle fogne, escludendo per ora un coinvolgimento del Municipio o del Comune. Domani comunque si effettuerà un altro sopralluogo per confermare o meno l'esigenza di un intervento più esteso. Ringrazio la dottoressa Teresa Luongo per essere stata sempre onesta e corretta nelle informazioni diffuse.

 

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Libreriauniversitaria.it
Mondadori Store
La Feltrinelli
Vertigo Bookshop
Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Articoli letti: 3000662    

clicca mi piace su Facebook

 

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

 

IN PRIMO PIANO

IX edizione del Concorso Letterario Caterina Martinelli

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org