Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Libri Concorso Letterario

Tiburtino III – L’ospedale di comunità di via del Frantoio diventerà realtà

17 febbraio 2024 - Dopo la bonifica dei locali il 27 febbraio l'Asl farà partire i cantieri per realizzare il nuovo presidio sanitario del quartiere di Tiburtino III. Un’area degradata del quartiere, dove vivevano quattro cittadini stranieri in mezzo a cumuli di rifiuti di ogni genere, sarà rigenerata a vantaggio della comunità territoriale. Ne dà notizia il Presidente del IV Municipio in un post Facebook: «…inizia a prendere forma a Tiburtino III, il progetto che avevamo raccontato nei mesi scorsi. Il Municipio IV e il Dipartimento Patrimonio hanno consegnato alla Asl gli immobili di Via del Frantoio 44, previa bonifica, iniziata questa mattina da Ama (10/12 giorni), da quintali di spazzatura presenti nel sito. Il 27 Febbraio inizieranno i lavori dell’Ospedale della Comunità con fondi PNRR per terminare nel 2025. Un’altra ferita della città viene curata e messa a disposizione della cittadinanza. Questo progetto si aggiunge al progetto del Municipio IV del Polo 0-6 con fondi PNRR per circa 2,2 milioni euro e del sistema integrato delle aree esterne alla Scuola Fabio Filzi per 900 mila euro con la realizzazione della biblioteca di quartiere. Inizio lavori previsto giugno 2024. Tiburtino III diventa centralità del IV Municipio per servizi e opportunità. A spazi di degrado si sostituiscono spazi a servizi.»
Ricordiamo che un Ospedale di Comunità è una struttura sanitaria di ricovero della rete di assistenza territoriale e svolge una funzione intermedia tra il domicilio e il ricovero ospedaliero. È rivolta a pazienti che, a seguito di un episodio di acuzie minore o per la riacutizzazione di patologie croniche, necessitano di interventi sanitari a bassa intensità clinica potenzialmente erogabili a domicilio, ma che necessitano di assistenza e sorveglianza sanitaria infermieristica continuativa, anche notturna, non erogabile a domicilio o in mancanza di idoneità del domicilio stesso (strutturale o familiare).
I residenti di Tiburtino III e dei quartieri limitrofi attendevano da tempo questo intervento. Al di là dell’occupazione abusiva, i locali erano diventati un’accozzaglia di degrado posta nelle vicinanze di due scuole. La Regione Lazio, lo scorso 2 agosto, aveva comunicato a Roma Capitale un elenco di locali da trasferire in proprietà e da concedere ad uso gratuito. Il 9 gennaio, l’assemblea capitolina ha approvato una delibera con la quale il Campidoglio cede gratuitamente un immobile e ne concede altri sette alle Asl cittadine tramite una concessione, sempre gratuita, della durata di sei anni rinnovabili per altri sei. Il tutto è stato possibile grazie ai fondi del Pnrr che serviranno, nel caso del Tiburtino III, per costruire l’ospedale di comunità su via del Frantoio.

 

I LIBRI DI ANTONIO BARCELLA

Fuga oltre le Colonne d'Ercole

Amazon (15,10 €)

Il quinto Evangelista

Amazon (11,96 €)

Tre nel sessantotto

Amazon (11,44 €)

La collera del cielo

Amazon (11,44 €)

Là dove il fiume volge verso il mare

Amazon (9,36 €)

Racconti e leggende all’ombra della Torre della Cervelletta

Amazon (8,32 €)

Articoli letti: 3003604    

clicca mi piace su Facebook

   

Tutti i libri di Antonio Barcella sono acquistabili con la “carta del docente” o con il “bonus cultura

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

 

IN PRIMO PIANO

IX edizione del Concorso Letterario Caterina Martinelli

Book Crossing ‘fai da te” presso la sala Mario Falconi in Largo Nino Franchellucci, 69 (dietro la Coop). Ogni giorno dalle 16,00 alle 19,00 e durante le aperture straordinarie della sala Falconi potrete prelevare il vostro libro gratuitamente e senza alcuna tracciatura. Tanti libri tutti per te.

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org