Home  A.C. Vivere a Colli Aniene Territorio Segnalazioni Newsletter Le vostre e-mail Fotografie Archivio Notizie Libri Convenzioni Concorso Letterario

Trasporto pubblico - L'11 novembre i referendum consultivi

13 ottobre 2018 - Molti di voi si saranno interrogati in merito ai bandoni elettorali installati da alcuni giorni sulle strade del nostro quartiere e nel resto di Roma e si saranno chiesti di quale tipo di consultazione si tratti. La comunicazione a riguardo è stata del tutto inesistente e vi anticipo che ben pochi manifesti verranno affissi per orientare il voto perché ormai lo strumento popolare del referendum, purtroppo, ha perso gran parte del suo significato e, in questo caso, al di là di qualsiasi risultato uscisse dall’urna sarà comunque la Giunta Comunale a decidere in merito alle azioni da intraprendere. L’11 novembre i cittadini romani saranno chiamati a esprimere un loro parere sul destino di ATAC, l’azienda per la mobilità di Roma Capitale. Anche in caso di una larga vittoria del “sì” il risultato della consultazione non avrà effetti diretti, trattandosi di un referendum consultivo. Se vincesse il “sì” comunque l’amministrazione comunale dovrebbe tenere conto delle richieste avanzate dai cittadini per aprire un dibattito sulla messa a gara il servizio dei trasporti della capitale. Il referendum sarà valido se il quorum supererà il 33 per cento degli aventi diritti al voto, a differenza di quello abrogativo in cui occorre la maggioranza assoluta degli aventi diritto.
In una metropoli che funzionasse a dovere basterebbero i risultati dell’indagine sulla qualità della vita nella Capitale, dove il trasporto pubblico locale è stato irrimediabilmente bocciato dai residenti della città, per comprendere che occorre modificare qualcosa per un servizio che fa acqua da tutte le parti. Non servirebbe una consultazione popolare per tentare di sistemare un servizio essenziale per la città. Invece la passività amministrativa della capitale va stimolata continuamente e ben vengano queste forme di consultazione diretta per confermare quello che i cittadini hanno già espresso con rabbia.

L’11 novembre 2018 saremo chiamati ad esprimerci in merito alle seguenti questioni:

Quesito n. 1
Volete voi che Roma Capitale affidi tutti i servizi relativi al trasporto pubblico locale di superficie e sotterraneo ovvero su gomma e rotaia mediante gare pubbliche, anche ad una pluralità di gestori e garantendo forme di concorrenza comparativa, nel rispetto della disciplina vigente a tutela della salvaguardia e della ricollocazione dei lavoratori nella fase di ristrutturazione del servizio?

Quesito n. 2
Volete voi che Roma Capitale, fermi restando i servizi relativi al trasporto pubblico locale di superficie e sotterraneo ovvero su gomma e rotaia comunque affidati, favorisca e promuova altresì l’esercizio di trasporti collettivi non di linea in ambito locale a imprese operanti in concorrenza?

Antonio Barcella
www.collianiene.org
news@collianiene.org

Articoli letti: 1980560  
se apprezzi questo sito internet clicca mi piace su Facebook

6° Concorso Letterario Caterina Martinelli

scaduto il 30 aprile 2018 - scarica il regolamento

 

www.collianiene.org - © copyright riservato - riproduzione vietata

Redazione giornale web 331-1333652

 

IN PRIMO PIANOCONCORSO LETTERARIO CATERINA MARTINELLI

6° edizione (2018) Regolamento
5° edizione (2017)
4° edizione (2016)
3° edizione (2014-2015)
2° edizione (2013)
1° edizione (2012)

I nostri soci Sostenitori
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
Questo spazio può essere tuo aderendo come Socio Sostenitore all'Associazione Vivere a Colli Aniene. Leggi come è possibile dare il tuo sostegno
L'associazione Vivere a Colli Aniene cerca persone volontarie che vogliano cimentarsi nel giornalismo, nel sociale e nella cultura a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni rivolgersi a associazione@collianiene.org